Bulgur al profumo di limone con salsa di mandorle ed erbe aromatiche

peppe57
Il bulgur è il grano integrale che viene cotto al vapore e poi lasciato essiccare e quindi macinato fino a ridurlo a pezzi molto piccoli. In questa ricetta che ho servito a cena ieri sera, è condito con una salsa di mandorle arricchita da erbe aromatiche (una sorta di pesto).
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 12 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettete nella tazza del mixer tutte le erbe, l'aglio e 100 grammi di mandorle. Azionate il mixer e versate a filo l'olio d'oliva. Quando la salsa risulterà morbida e liscia spegnete il mixer e lasciatela riposare.
  • In una padella antiaderente tostate leggermente le restanti mandorle e, se volete, riducetele a filetti.
  • Togliete il bulgur dalla confezione sottovuoto e lasciatelo all'aria per qualche minuto. Portate ad ebollizione 3 litri d'acqua salata e cuocete il bulgur per 20 minuti. Scolatelo e fermate la cottura sotto un getto d'acqua fredda.
  • Grattugiateci sopra la scorza del limone, mescolate e sgranate bene con una forchetta.
  • Conditelo con la salsa alle mandorle, mescolate bene e lasciate riposare al fresco per almeno un'ora prima di servirlo guarnito con le mandorle tostate che avete tenuto da parte.