tagliatelle al pesto
Primi asciutti

Bavette al pesto di fave verdi o marò

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Questo Pesto di Fave Verdi l’ho provato sabato sera, preparato da una nostra amica che ha una cognata genovese. Il perché si chiami Marò non lo so e non ho trovato nulla in merito. So che nasce come piatto contadino, utilizzato per condire il pane raffermo tostato. Mi si dice che se viene preparato nel mortaio e tutt’altra cosa che frullato. Ed allora mi sono chiesto: ma se frullato è già così buono, realizzato col mortaio cosa sarà paradisiaco?!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa sgranate le fave verdi dal baccello, quindi decorticatele.
  2. Poi mettete nel bicchiere del frullatore le fave, la menta, l'olio, l'aglio ed azionate il frullatore.
  3. Poi aggiungete anche il pecorino, frullate ancora e la salsa è pronta.
  4. Lessate le bavette, scolatele al dente e conditele col pesto di fave.
  5. Servite immediatamente.
  6. Nota: ho provato un po' di pesto avanzato sul pane leggermente tostato: una meraviglia!!
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi