Bavarese alla frutta

peppe57
La bavarese tradizionale – si sa – è a base di latte, panna, gelatina e tuorli d’uovo. Questa che vi propongo prevede l’utilizzo di frutta di stagione. L’ha sperimentata mia sorella ed io l’ho seguita a ruota. Con queste dosi ho realizzato una bavarese sistemata in uno stampo ad anello e ne son venute fuori 10-12 porzioni. Il bello di questa bavarese è che può essere adattata ad ogni frutta di stagione.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 10 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda tenendoli a bagno per 20 - 25 minuti.
  • Senza strizzarla, passate la gelatina in un tegamino, aggiungete un bicchiere d’acqua (circa 150 ml) e fatela sciogliere a bagnomaria mescolando in continuazione. Fatela raffreddare.
  • Preparate la frutta tagliandola a pezzetti e mettetela nella tazza del mixer.
  • Spremete il limone e versate il succo sulla frutta. Azionate il mixer e frullate la frutta fino ad ottenere un crema omogenea.
  • Trasferite il composto di frutta in una terrina e copritelo con una pellicola.
  • Montate la panna.
  • Inserite nel composto di frutta e mescolate bene la gelatina ormai fredda. Inserite anche la panna montata e mescolate adagio dal basso verso l’alto in maniera da non smontare il tutto.
  • Trasferite la bavarese in uno stampo da budino o da ciambella e lasciate riposare in frigo per almeno 3 ore prima di servirla.
  • Sformate la bavarese sul piatto da portata e decoratela a piacere.

Note

Dopo varie sperimentazioni, credo che prepararla il giorno prima dia un risultato migliore.