Galateo nel Mondo

Bon ton a tavola: le regole del Galateo nel Mondo

Deborah Ascolese

Le vacanze sono alle porte e le valigie sono nell’angolo ad aspettare di essere riempite, non manca proprio nulla all’inizio della vostra estate! Ma aspettate: siete proprio sicuri che saprete adeguarvi agli usi e costumi dei paesi che visiterete? Per quanto riguarda lo stare a tavola in Giappone vi abbiamo già aiutati in un precedente articolo, ma che dire degli altri paesi, possibili mete estive?
Anche questa volta voglio venirvi in soccorso e dunque oggi vi parlerò delle diverse Regole del Galateo nel Mondo! Ecco cosa vi è concesso e cosa non vi è permesso in “tavole internazionali”.

 Regole del Galateo


Regole del Galateo Nel Mondo

Portogallo

Cosa fare: Non siate cafoni, lasciate la mancia! Anche solo il 10% del conto andrà bene, per andare incontro agli usi portoghesi.

Cosa non fare: Ricordate di non chiedere mai, ma proprio mai, il sale e il pepe se non sono già disponibili sul tavolo. Lo chef potrebbe considerare la vostra richiesta come un’offesa, prendendosela molto a male!

 

Francia

Cosa fare: Tenete le mani sul tavolo e non sulle gambe. Utilizzate il pane per accompagnare il cibo sulla forchetta e, se vorrete mangiarne un pezzo, ricordate di strapparne un boccone con le mani senza mordere la pagnotta direttamente. Inoltre, se non utilizzate il pane, tenetelo sul tavolo e non all’interno del piatto.

Cosa non fare: Non dividete mai il conto! O vi offrite volontari per pagare la cena per tutti o sperate che qualcun altro lo faccia per voi!

 

India

 

Galateo indiano


Cosa fare:
Assicuratevi di non lasciare nulla nel piatto. Lo spreco alimentare è considerato come una grande offesa per la cultura indiana.
In India si mangia con le mani, quindi, prima di iniziare a mangiare pensate all’igiene, prestando attenzione alla pulizia di mani e unghie.

Cosa non fare: non prendete il cibo con la mano sinistra! Ricordate di preparare il boccone con la mano destra e di utilizzare la sinistra solo per aggiungere cibo nel piatto o per spezzare il pane. Mangiate a un ritmo regolare, nè troppo veloce nè troppo lento.

 

Thailandia

 

Cucina Thailandese


Cosa fare:
Aspettate di ricevere tutte le portate prima di iniziare a mangiare e abituatevi all’idea di condividere le vostre pietanze con il resto dei commensali!

Cosa non fare: Tra le Regole del Galateo nel Mondo forse questa sarà la più difficile da accettare: non utilizzate la forchetta per mangiare, ma solo per portare il cibo nel vostro cucchiaio. Si, in Thailandia si mangia con forchetta e cucchiaio! E, se avanza un ultimo boccone nel piatto comune, non prendetelo!


E voi, quali delle Regole del Galateo nel Mondo avete già sperimentato durante i vostri viaggi? Scriveteci le vostre esperienze in un commento!

Deborah Ascolese

Nata a Napoli vive e lavora a Bologna. Per "Il Giornale del Cibo" segue le rubriche Cibo & Cultura e Curiosità. Il suo piatto preferito sono gli spaghetti al pomodoro fresco perché le cose semplici sono spesso le migliori. A domanda cosa non può mancare in cucina, risponde "qualcuno che cucini per me".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *