Primi in brodo

Zuppa di capodanno

peppe57
  • Difficoltà: 3
  • Costo: 2
  • Preparazione: 3
  • Dosi: 6

Questa ricetta era il primo che solitamente si preparava per il pranzo di Capodanno. Nelle intenzioni di mia nonna questa zuppa doveva essere un primo leggero dopo gli strapazzi alimentari della sera precedente.
In effetti questa zuppa, per i suoi ingredienti, può essere un ottimo piatto unico: la sua particolarità è che va preparato il giorno prima della sua consumazione.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lessare il riso lasciandolo leggermente a dente, scolarlo, raffreddarlo sotto l'acqua corrente e metterlo da parte.
  2. Passare il tritato di vitello con poco sale in una padella con pochissimo olio in maniera che rilasci il sangue in eccesso.
  3. Terminate queste operazioni, sbattere le uova e passarle in una padella ricavandone delle frittate sottilissime, quasi delle crêpes.
  4. Una volta fredde, tagliare le frittate come se si stessero preparando dei tagliolini.
  5. In una pentola alta mettere uno stato di riso, quindi uno strato di ricotta tagliata a fettine, uno strato di carne tritata, ed infine uno strato di tagliolini di frittata ed una spolverata di formaggio grattugiato. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti.
  6. Il giorno seguente, portare il brodo vegetale ad ebollizione.
  7. Porre la pentola alta con il riso, la carne e tutto il resto su un fuoco basso e bagnare il tutto con mestoli di brodo caldissimo, avendo cura di far penetrare il brodo negli strati più bassi aiutandosi con un cucchiaio di legno. Quando il brodo avrà coperto tutto il riso, togliere la pentola dal fuoco.
  8. Lasciar riposare per qualche minuto, quindi servire.
Print Recipe