Spaghetti con trota affumicata finocchietto e provola

peppe57
Questo è uno dei tre primi serviti alla cena di pensionamento del magistrato.
2.33 da 3 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Istruzioni
 

  • Sbucciate l’aglio e passatelo al mixer insieme al prezzemolo, all’olio e ad un grosso ciuffo di finocchietto selvatico quel tanto che basta da ottenere un pesto abbastanza grossolano.
  • Tagliate la provola a pagliuzze con l’apposito attrezzino. Spezzettate la trota e mettetela in una ciotola capiente, aggiungete il pesto preparato, irrorate con ancora un po’ di olio (3-4 cucchiai) e spolverizzate con un’abbondante macinata di pepe.
  • Mescolate e lasciate insaporire il condimento. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela nella ciotola mescolandola subito al condimento.
  • In ultimo aggiungete la provola, ed ancora un filo di olio e fate saltare pochi minuti la pasta, magari aggiungendo un po’ d’acqua di cottura: la provola si amalgamerà al meglio al condimento e creerà l’effetto filante.
  • Servite immediatamente.