spaghetti aglio olio peperoncino
Primi asciutti

Spaghetti aglio, olio e peperoncino

Luciano_1

    Le ricette degli spaghetti aglio, olio e peperoncino, nella maggioranza dei casi, prevedono che l’aglio imbiondisca assieme al peperoncino intero, ma in questo modo trasferiscono alla pasta il sapore acre e forte e soltanto il piccante del peperoncino, risultando a volte anche troppo ricche di olio.
    Molti non la digeriscono e altri sentiranno il ritorno del gusto dell’aglio per diverso tempo, poiché l’aglio soffritto è poco digeribile. Questo piatto può essere migliorato dandogli la giusta cremosità che deve avvolgere lo spaghetto e non essere immerso nell’olio. La mia ricetta è decisamente più lunga,ma se la provate la troverete molto più appetitosa e soprattutto ben digeribile per tutti.

    Voti: 0
    Valutazione: 0
    You:
    Rate this recipe!

    Ingredienti

    Istruzioni

    1. Pelare l’aglio, tagliarlo a metà ed eliminare il germe interno, portare ad ebollizione il latte, immergere gli spicchi d'aglio, spegnere il fuoco, lasciandoli per 5 minuti.
    2. Eliminare al peperoncino la punta in corrispondenza del picciolo, tagliarlo a metà per il lungo, eliminare i semi e i filamenti e tagliatelo a fettine sottilissime. Nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua per la pasta.
    3. Prendere una larga padella che possa contenere anche la pasta, togliere dal latte gli spicchi di aglio, sgocciolare leggermente e strofinarli (dalla parte tagliata) su tutto il fondo e toglierli dal tegame.
    4. Aggiungere nella padella i 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, portare ad ebollizione a fuoco basso, aggiungere il peperoncino,gli spicchi d'aglio e appena inizia a sfrigolare,girare il tegame in modo che rimana caldo l'olio, ma non frigga dopo pochi minuti (l'aglio e il peperoncino devono rimanere integri nel loro colore) aggiungere un paio di cucchiai di acqua fredda, creando una sorta di emulsione con l’olio, mescolando velocemente il tutto.
    5. Cuocere ancora per un paio di minuti, poi spegnere il fuoco e lasciate insaporire. Tuffare la pasta in acqua bollente salata e scolarla 2-3 minuti prima del tempo di cottura indicato nella confezione. togliere dalla padella soltanto l'aglio e aggiungete la pasta assieme a 2 cucchiai della sua acqua, e finire di cuocere mescolando bene affinché si insaporisca, mantenendola bella al dente, aggiungendo poco alla volta acqua della pasta se si asciugasse.
    6. Quasi alla fine aggiungere una spolverata di prezzemolo e amalgamare bene. Trasferire la pasta nei piatti e degustate un piatto di spaghetti agli aromi dell'aglio e del peperoncino con il suo piccantino.
    Print Recipe