sanguinaccio

Sanguinaccio (crema di cioccolato)

gusiniscalco
E' un'antica ricetta napoletana, con cui si realizza una crema in cui si intingono le chiacchiere (o frappe). Elemento base della ricetta era il sangue di maiale, da cui il nome. Nel 1976 il Sindaco Maurizio Valenzi proibì giustamente l'uso del sangue perchè pericoloso. Per chi desidera dargli quel tono di grasso basta aggiungere un cucchiaio di sugna. Io vi do la ricetta senza sangue e senza sugna: ognuno, chiaramente, può realizzarla come preferisce.
4 da 1 voto
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 10 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Versare in una casseruola lo zucchero ed il cacao, miscelare, indi aggiungere i tuorli ed un po' di latte e frullare.
  • Aggiungere il resto del latte nel quale avrete già sciolto l'amido, mettere sul fuoco e rimestare sino all'ebollizione
  • Se gradite una crema più consistente, portate l'amido a 50 grammi.