Penne ricce affumicate al pesto di rucola

LunaB
E' la seconda volta che utilizzo questo particolare formato di pasta. Devo dire che si abbina molto bene ai condimenti in bianco e tiene perfettamente la cottura. Di solito nella scelta procedo per esclusione e, dopo una lunga serie di eliminatorie, arrivo alla finalissima con 2 soli formati. L'altro rimasto in gara era rappresentato dai malloreddus.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Lessate la pasta e scolarla molto al dente, quindi passarla velocemente sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura, e metterla in una ciotola molto capiente.
  • Unite 2 cucchiai d'olio mescolando bene e lasciatela raffreddare completamente.
  • Nel frattempo, mondate la rucola, lavatela e mettetela ad asciugare su un canovaccio pulito distanziando i mucchietti di foglie tra loro in modo che si asciughino bene.
  • Tagliate il salmone a striscioline, la provola a dadini e uniteli alla pasta. Aggiungete un altro po' di olio e mescolate bene.
  • Mettete la rucola nel bicchiere del pimer, aggiungere i pinoli, un pizzico di sale, un po' di olio e frullate.
  • Unite il condimento alla pasta, mescolate bene e riponete in frigorifero avendo cura di tirarla fuori una mezz'ora prima di servirla.