pesto trapanese
Primi asciutti

Pasta con il pesto trapanese (pasta cu’ l’agghia pistata)

isognidipaola
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Tipico piatto di Trapani e provincia. Fresco ed eccezionale!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Metti i pomodori in una pentola con acqua molto calda per circa 5 minuti e comunque fino a quando la buccia non si toglie con facilità. Spella i pomodori e tagliali a piccoli pezzetti in una ciotola.
  2. In un mortaio metti l'aglio e il basilico con un po' di sale. Con il pestello effettua un movimento rotatorio verso le pareti del mortaio fino ad ottenere una crema.
  3. Metti il pesto ottenuto nella ciotola con il pomodoro sminuzzato.
  4. Metti le mandorle nel mortaio e pestale fino ad ottenere una poltiglia.
  5. Aggiungi il pesto di mandorle al pomodoro.
  6. Aggiungi una generosa quantità di olio extra vergine di oliva e mescola.
  7. Aggiungi un paio di cucchiai di pecorino grattugiato e mescola. Se necessario regola di sale.
  8. Cuoci in abbondante acqua salata (ricordati che il pesto è molto saporito) le busiate e scolale al dente.
  9. Mettile in una terrina e condisci con il pesto che non va riscaldato.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi