Orecchiette italiane

g.lagonigro
E' una ricetta ispiratami dal Manifesto della Cucina Italiana, quindi ha ingredienti di varia provenienza. Il risultato è un piatto fresco, primaverile e, soprattutto gustoso!
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Preparate le orecchiette oppure compratene del tipo sotto vuoto.
  • Con un pelapatate, togliete le parti dure agli asparagi, che taglierete a pezzi, lasciando le punte intere.
  • Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà.
  • Prendete due padelle, in ciascuna mettete tre cucchiai di olio d'oliva extra vergine: in una rosolate, a fuoco lento, gli asparagi, tenendoli croccanti e aggiustate di sale; nell'altra aggiungete uno spicchio di aglio che farete appena imbiondire, aggiungete i pomodorini, dopo qualche minuto di cottura, togliete lo spicchio d'aglio e aggiustate di sale.
  • Quando i pomodori si saranno trasformati in una salsa più o meno densa, aggiungete gli asparagi e fate insaporire per qualche minuto.
  • In una pentola capace, fate bollire l'acqua con un po' di sale grosso, nella quale cuocerete le orecchiette al dente.
  • Scolate la pasta, conditela con i pomodorini e gli asparagi.
  • Saltate velocemente in padella aggiungendo un velo di fiore sardo a scaglie.
  • Impiattate e, a piacere, aggiungete ancora un po' di formaggio.