Pesce

Merca

Redazione
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Ricetta di Vostromo.Questa pietanza dalla storia millenaria è caratteristica di Cabras, piccola cittadina presso Oristano, situata sulle rive dell’omonimo stagno. E’ la patria della migliore bottarga di muggine. Nella laguna abbondano i cefali (Mugil cephalus), particolarmente adatti per questa preparazione: le interiora debbono essere pulite ed i pesci che abitano la peschiera sono garantiti da questo punto di vista. Per realizzare la ricetta è indispensabile la Halimione particuloides (L.) Aellen, un’erba palustre che in sardo è chiamata Ziba e in italiano Obione. Si trova lungo tutte le coste del mediterraneo, lagune venete comprese. Fino a qualche decennio fa i pescatori di Cabras navigavano sullo stagno con ‘is fassonis’, imbarcazioni realizzate con fasci d’erbe palustri legati tra loro: stessa tecnica di costruzione usata dai Fenici, ai quali è attribuita anche la paternità della Merca.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Squamate i muggini di peschiera ed incideteli sul fianco per eliminare il fiele: se non l'avete mai fatto potete chiedere aiuto al pescivendolo.
  2. Fate lessare i pesci in abbondante acqua molto salata (serve alla conservazione del prodotto). Bastano pochissimi minuti di bollore, spegnete il fuoco ed attendete che tutto si raffreddi.
  3. Scolate quindi i muggini ed adagiateli su un graticcio in modo che si asciughino bene.
  4. A questo punto avvolgete i pesci in abbondante Ziba in modo da proteggerli bene dall'aria: dopo tre giorni sono pronti per essere gustati. Si conservano bene per almeno una settimana.
Print Recipe