fettuccine-alla-papalina
Primi asciutti

Fettuccine alla papalina

LunaB
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Nella cucina tradizionale romana questo piatto prevede come ingredienti principali i piselli e il prosciutto cotto (o crudo secondo un’altra variante parimenti accreditata). Nella mia famiglia invece, con questo nome si usa chiamare un condimento, sempre per le fettuccine, fatto però di piselli, funghi, salsiccia e panna (anche se io alla panna sostituisco volentieri un bicchiere di latte intero). Che le vere fettuccine alla papalina fossero ben altra cosa è per me una scoperta recente, destinata tuttavia a non cambiare di una virgola una tradizione familiare ben più radicata…

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mettere le due salsicce in un padellino con poca acqua e farle sgrassare, quindi spellarle, togliere l’eventuale acqua in eccesso e farle rosolare appena in un filo d’olio.
  2. Tritare la cipolla e farla imbiondire in una padella con due cucchiai d’olio, unire i piselli, salarli e cuocerli, con l’aggiunta di acqua o brodo vegetale.
  3. In un'altra padella far dorare lo spicchio d’aglio, unire i funghi (precedentemente puliti e tagliati a fettine), salarli e portare anche questi a cottura.
  4. Quando funghi e piselli sono ancora entrambi “al dente” unirli in un unico recipiente, aggiungere anche le salsicce e legare tutto con il latte ultimando la cottura e dando così a quest’ultimo modo di rapprendersi formando una crema morbida.
  5. Lessare le fettuccine in acqua salata, scolarle al dente e versarle nel condimento.
  6. Spolverizzare di Parmigiano e pepe a piacere. Servire subito.
Print Recipe