Coppette di crema al caffè su fondo di pandoro

peppe57
Per utilizzare resti di pandoro (a casa mia ce ne sono altri 4) potete realizzare questa ricetta.L’ho vista preparare in televisione durante una trasmissione che andava – mi pare – sul canale “cielo”. Si tratta di un dolce al cucchiaio che mi ha incuriosito al punto tale che l’ho rifatto immediatamente. Giusto il tempo di andare a comprare il mascarpone e la panna fresca. Le dosi sono per 10 persone
2.55 da 11 voti
Preparazione 2 min
Tempo totale 2 min
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 10 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda e preparate il caffè. Strizzate bene la colla di pesce e fatela sciogliere bene nel caffè bollente, quindi tenete il tutto da parte a raffreddare.
  • Poi in una ciotola molto fredda unite mascarpone, panna (fredda anch’essa) e zucchero a velo e – con l’aiuto di una frusta elettrica a bassa velocità montate il tutto. Appena la crema sarà ben montata, tenetene da parte 2-3 cucchiai abbondanti, ed unite all’altra il caffè, sempre mescolando con la frusta.
  • Unite un po’ di caffè in polvere alla crema (la punta di un cucchiaino). La crema, comunque, deve risultare omogenea e morbida.
  • Tagliate una o due belle fette di pandoro dello spessore di circa 1 cm e poi, con l’aiuto di un coppapasta di circa 5 cm di diametro ricavatene 10 rondelle. Sistemate le rondelle di pandoro sul fondo delle coppette e bagnatele – se volete – con un po’ di caffè o con del liquore al caffè allungato con un po’ d’acqua. Ricoprite il pandoro con un mestolo di crema al caffè e sbattete bene le coppette in maniera che la crema si livelli.
  • A questo punto riprendete la crema di mascarpone e panna tenuta da parte, inseritela in una sac à poche con la bocchetta a stella e spremete al centro di ogni coppetta un ciuffo di crema. Sistemateci sopra un chicco di caffè (io ho utilizzato i chicchi ricoperti di cioccolato fondente), spolverate con il cacao in polvere o con altro caffè in polvere, e mettete in frigo fino al momento di servire.