branzino con carciofi
Pesce, Secondi

Branzino con i Carciofi alla Mediterranea

Ullix

Protetta dalle Alpi e dagli Appennini, bagnata dal mare e abitata da un popolo che per tradizione storica è dedito al commercio marittimo, la Liguria offre una cucina composita e versatile, caratterizzata da un’esplosione quasi anarchica di colori, profumi e sapori. Storicamente l’inventiva ligure ha trovato un appoggio nella tradizione marinara di questa regione che ha favorito influenze e scambi con i Paesi del vicino Oriente e la Spagna degli Arabi. Inoltre, questo tipo di cucina si presenta come il prototipo della dieta mediterranea comunemente intesa, ossia a base di olio di oliva, verdure fresche, pesce, pasta ed erbe aromatiche, di cui signore indiscusso è naturalmente il profumatissimo basilico, «l’erba regia» dei greci.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pulite bene i carciofi togliendo la parte superiore con le spine e le foglie esterne più dure. Tagliate la parte interna a piccoli spicchi, quindi metteteli a bagno in abbondante acqua acidulata con il succo di limone e lasciate riposare.
  2. Lavate il pesce sotto un getto di acqua corrente dopo averlo pulito con cura.
  3. Tritate finemente gli aghi di rosmarino e uno spicchio di aglio, poi farcite il pesce e cospargetelo anche esternamente con il trito ottenuto.
  4. Condite con 2 cucchiai di olio extravergine, pepate e aggiungete la quantità di sale necessaria.
  5. Togliete i carciofi dall’acqua acidulata e scolateli. Fate soffriggere in una padella l’olio extravergine di oliva e lo spicchio di aglio rimasto, poi aggiungete i carciofi.
  6. Quando si saranno insaporiti, sistemate in una teglia il pesce disponendovi attorno i carciofi.
  7. Mettete il branzino con i carciofi soffritti in forno preriscaldato a 200 °C e proseguite la cottura per 25 minuti.
  8. Bagnate di tanto in tanto con il vino, poi con qualche cucchiaio di brodo caldo. Quando il branzino sarà cotto, trasferitelo sul piatto da portata e irroratelo con il fondo di cottura e servite.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi