Ristorante ribo

Redazione

Mi piacerebbe molto farvi conoscere Bobo, a Termoli (CB), e la sua cucina. Bobo è affetto dalla sindrome di Peter Pan, di quella vera, non tanto per dire. Basta vederlo, sempre vestito di rosso, con la treccina alla barba e in testa una bandana con la faccia di Che Guevara. Bobo gioca in sala con i clienti e soprattutto con la moglie Rita con la quale ripropone il gioco di Don Camillo e Peppone, lui con l’altarino del Che in un angolo del locale, lei con quello del Duce nell’altro. Proprio come la Parrocchia e la Casa del Popolo.
E gioca anche in cucina, sperimentando accostamenti tra i sapori del mare e quelli della terra del Molise che lui conosce palmo a palmo. Fiori di zucca farciti di pescatrice e formaggio tenero, pomodori gratinati ripieni di polpa di scampi avvolti nel lardo, mazzancolle con salsa di peperoni arrosto, tagliatelle di semola grezza con fiori di zucca, pomodoro fresco, calamaretti e vongole. Sono solo alcuni esempi di invenzioni audaci e armoniose come possono riuscire solo a lui. Quando si assaggiano i suoi piatti si capisce anche il personaggio. Bobo si può permettere di giocare perché tanto nessuno dirà che lo fa per attrarre i clienti. Anzi, credo sia penalizzato dal suo essere uno “scoppiato” che cucina benissimo. Forse qualcuno ve lo indicherà come “quello fissato con il Che”, ma non è vero. È fissato con la cucina ed è un maestro.

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi