Ristorant- pizzeria la griglia

archestrato

Situato al centro storico di Como, appena fuori le Mura, oltrepassato il Palazzo di Città, ad angolo tra la via A. Manzoni e la Via Razzanico, troverete il locale di questa segnalazione.

Gestione familiare, papà, figli e mamma cuoca napoletana, una quarantina di coperti distribuiti lungo un percorso tra corridoi e salette, con un cortile interno da cui attinge luce ma di cui non può beneficiare per via di un veto del condominio (presumo).

Ai fornelli, la chef-patron, si sforza di caratterizzare i propri piatti di mare cercando di dare un’impronta partenopea ma, a causa della qualità della materia prima, non proprio napoletana e forse, in alcuni casi, neanche italiana, non sempre vi riesce e questo, le causa un continuo stress, soprattutto quando alla sua mensa si presentano meridionali in grado di valutare la genuinità delle merci. Ma non ne ha colpa e la musica cambia tutte le volte che riesce a trovare gli ottimi prodotti ittici italiani.
Con la sua simpatia del tutto campana, e le capacità innate, vi preparerà altri piatti del territorio comasco, certamente degni di nota.

Il mercato di Como, contrariamente ad alcune informazioni che avevo, precedente questa visita, è una piazza quasi del tutto esterofila e pochi sono i prodotti nostrani, nazionali.
Ma di questo, se Martino e la Redazione sono d’accordo, potrò fare un articolo per riflettere sull’ESTEROFILIA dei nostri mercati ed in particolare questi di Como appunto, correlato da una serie di immagini scattate su tutte le bancarelle dei vari generi alimentari.

Tornando al nostro ristorante, punta di forza sono la posizione, la gentilezza della famiglia, la rapidità del servizio, il costo accessibile del pasto.

PS: è convenzionato con vari Enti tra cui il Comune di Como, per cui, grande afflusso di impiegati e bella gente.

(GS)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *