Primi asciutti

Ziti con il ragù

chefalm
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Una ricetta come tante ma per me la più amata.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Fate un trito sottile di carote, aglio, cipolle e sedano e fatele indorare nell'olio e il cucchiaio di sugna.
  2. Aggiungete le carni e fatele rosolare salando e pepando e sfumate con il vino rosso.
  3. Una volta che il vino sarà evaporato unite la salsa e aggiungete 2 bicchieri di acqua. Lasciate cuocere per molto tempo. Questa operazione deve essere fatta la sera prima per far si che il pomodoro ottenga tutti i sapori degli altri ingredienti.
  4. Mettete a bollire l'acqua per la pasta.
  5. Spezzate in un colapasta gli ziti in 5 parti, in questo modo dai tagli si ottengono dei piccoli frammenti. Quelli sono la parte più sfiziosa e buona della pasta.
  6. Fate cuocere in acqua salata e scolate al dente.
  7. Conditeli con il sugo, impiattate e servite con altro sugo, una grattugiata di Parmigiano Reggiano e foglioline di basilico.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi