olio aromatizzato al mirto
Conserve casalinghe

Olio aromatizzato al mirto

LauraSardegna
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Un condimento delicato per condire carni bianche o pesci o per profumare deliziose insalate.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

  • 500 ml olio evo di Seneghe (OR) o altro extravergine bio sardo o italiano Dop
  • 1 cucchiaio foglie di mirto secche, bio
  • foglie prezzemolo fresco bio (facoltativo)

Istruzioni

  1. Pulite, lavate e asciugate bene le foglie di mirto.
  2. Essicatele al sole coperte con una garza o su una stufa sopra un foglio di carta (va benissimo la carta dei sacchetti del pane), oppure, se volete semplificare il lavoro, compratele in erboristeria o nei negozi biologici.
  3. Mettete le foglie di mirto in una bottiglia già pulita, sterilizzata e asciutta, insieme a qualche foglia fresca di prezzemolo, stando però attenti che il prodotto fresco non faccia la muffa.
  4. Versate l'olio, mettete un'etichetta fai da te e conservatelo in un luogo buio e fresco per una settimana.
  5. Poi, utilizzatelo per condire tutto ciò che vi aggrada.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi