Gelo alla cannella

peppe57
E' uno tra i più comuni dessert siciliani. La sua preparazione non è per nulla difficile, anche se c'è una prima fase che va eseguita un giorno prima. Il suo gusto è decisamente ottimo.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 10 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettete l'acqua in una casseruola con le stecche di cannella e portate ad ebollizione. Lasciate sobbollire per 10 - 12 minuti e comunque fino a quando l'acqua non sia diventata di un bel colore ambrato.
  • Spegnete e lasciate tutta la notte a riposare lasciando la cannella in infusione.
  • L'indomani filtrate il liquido e rimettetelo in casseruola.
  • Mescolate lo zucchero con l'amido e fateli sciogliere mescolandoli nell'acqua. Io per evitare che si possano formare grumi utilizzo il mixer ad immersione.
  • Mettete la casseruola sul fornello e cuocete mescolando continuamente con un cucchiaio di legno a fuoco molto basso.
  • Appena la crema si sarà addensata e velerà il cucchiaio, spegnete. Lasciate intiepidire.
  • Bagnate gli stampini o lo stampo da budino, versateci dentro la crema e fate raffreddare in frigo per almeno 5 - 6 ore prima di servire.
  • Rovesciate gli stampini sui piatti individuali sistemandoli sulle foglie di limone e decorate con una spolverata di cannella in polvere.