Mrs Marmalade Bleue

Con Mrs Marmalade, il lettering ha tutto un altro sapore!

Ivana De Innocentis

Danielle Evans, in arte, Mrs Marmalade Bleue, porta la food art su Tumblr e lo fa con un progetto chiamato Food Typography.

Artista talentuosa e versatile, il cui punto di forza sono lo studio di caratteri tipografici e il lettering, ovvero più semplicemente, l’arte di disegnare lettere, una sfera più ampia e se vogliamo più creativa. La sua ricerca l’ha portata a sperimentazioni grafiche con i pennelli e con la tecnica del “paper cutting” e la sua creatività le ha consentito di collaborare con grandi brand e campagne pubblicitarie.

Fin qui un percorso artistico interessante ma… manca qualcosa.
Come racconta lei stessa in questa video-intervista l’ispirazione arriva all’improvviso, in un periodo lavorativo difficile, durante le vacanze di Natale.

La questione è la seguente: come rendere “appetitoso” il processo del lettering, come includere in un lavoro tipografico una varietà di sensazioni, profumi, sapori che solo il cibo può dare? La risposta è, come potete immaginare, la nostra amata food art. La fantasia di Danielle Evans unita alle sue abilità tecniche e alla sua passione per il cibo si fondono in un unico progetto, sviluppato principalmente su Tumblr e su Instagram.

Una foto pubblicata da Danielle Evans (@marmaladebleue) in data:

  Gli ingredienti compongono eleganti caratteri di lettere, numeri e scritte coloratissime: inutile dire che solo a guardarle in foto viene l’acquolina in bocca, immaginate vederle dal vivo! Insomma un progetto appetitoso che catturerà l’attenzione di tanti, amanti del food, grafici e illustratori e appassionati d’arte: è proprio il caso di dire che ce n’è per tutti i gusti!  

Una foto pubblicata da Danielle Evans (@marmaladebleue) in data:

Ivana De Innocentis

E'Nata,vive e lavora a Roma. Per "Il Giornale del Cibo" segue le rubriche Cibo & Cultura e Food 2.0Il suo piatto preferito sono le fettuccine ai funghi porcini o un classico abbinamento pizza & birra. Alla domanda cosa non può mancare in cucina, risponde "spezie, verdure e creatività".

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi