Ca’ d’frara

peppe57

Ho capito appena messo piede nel locale che sarei stato benissimo. Accoglienza squisita, disponibilità massima, rapidità nel servizio compatibilmente con la preparazione dei piatti che, se da un canto comporta una seppur minima attesa, dall’altro è garanzia che le pietanze siano preparate al momento e precotte.
Il menù prevede ovviamente i piatti più tipici della cucina ferrarese, ma anche pietanze non proprio tradizionali.
L’offerta dei vini, anche se non particolarmente vasta è di buon livello. Sono presenti i migliori vini dell’Emilia Romagna.
Consiglio di orientarsi sui piatti tipici: Tortelli di zucca al ragù, pasticcio di maccheroni alla ferrarese, salama da sugo con puré di patate.
I tortelli di zucca al ragù sembrano quasi un piatto di origine araba, tanto è il contrasto tra il dolce della zucca ed il salato del ragù. Ma nulla a confronto con il pasticcio di maccheroni di cui esistono due varietà: quello con il sugo di piccione e quello con il ragù di salsiccia e prosciutto che è quello più comune e che ho assaggiato io.
Elia e Barbara, i proprietari, sono due persone eccezionali: la loro gentilezza infinita così come le loro disponibilità nel consigliare le pietanza e l’abbinamento più appropriato con il vino.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi