Primi asciutti

Spaghettoni con gamberi e pistacchi

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 6

Un piatto eccezionale. L’ho provato in casa di amici che si erano affidati alle preparazioni culinarie del mitico Peppuccio Lucifora, che – ovviamente – mi ha passato la ricetta. Ingredienti per 6 persone.

Voti: 9
Valutazione: 3.33
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Cominciate con la preparazione del fumetto di pesce eliminando il carapace e le teste dai gamberoni. Mettete in una casseruola abbastanza capiente dell’acqua a bollire ed in un altro tegame dell’olio a scaldare in cui farete appassire il mix per soffritto. Unite le teste dei gamberoni e sfumate col vino bianco. Unite l’acqua calda, salate e lasciate cuocere per 40 minuti. Poi filtrate.
  2. A questo punto mettete in una padella antiaderente la pancetta e fatela rosolare, poi scolatela e tenetela da parte. Tagliate i gamberoni a pezzetti, tritate lo scalogno e fatelo appassire per poi unirvi i pezzetti di gamberone. Fate saltare il tutto e pochi minuti prima di spegnere unite la pancetta e i 2/3 della granella di pistacchi riservandone un po’ per l’impiattamento.
  3. Aggiungete un po’ del fumetto per mantenere il sugo morbido e per insaporire. A fine cottura unite 2 cucchiai di panna vegetale e spegnete il fuoco.
  4. Ora ritornate al fumetto ormai pronto e filtrato ed utilizzatelo per cuocere la pasta. Scolatela e saltatela nella pentola del condimento e se necessario allungate ancora con un goccio di fumetto tenuto da parte.
  5. Al momento di servire spolverate i piatti individuali con la granella di pistacchi tenuta da parte, una macinata di pepe ed po’ di prezzemolo tritato. Terminate con un filo d’olio a crudo.
Print Recipe