Rosa salata

debora_cn
Bella da vedere e buona da mangiare. Ideale sia per antipasto che per secondo. Ottima anche da portare in un pic-nic o al mare. La pasta sfoglia si può fare a casa o comprare quella fresca già stesa pronta all'uso.Occorre una teglia tonda. Preriscaldate il forno a 200°
3 da 3 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Pane, pizze e focacce
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Lasciate le sfoglie fuori da frigo per almeno 20 minuti in modo che siano più morbide e facili da manipolare.
  • Aprite le sfoglie e farcitele col prosciutto distribuito bene per tutta la sfoglia. Aggiungete il formaggio(se è a fette stendetelo come avete fatto per il prosciutto altrimenti tritatelo).
  • Arrotolate le sfoglie ben strette. Mettete la carta da forno nella teglia. Tagliate a rondelle alte 3 cm le sfoglie e diponetele nella teglia partendo dai bordi mettendo la parte larga verso l'alto (la parte del taglio).
  • Cercate di stringere un pochino le fette. Se all'ultimo vedete che non entrano le ultime rondelle stringete ancora non importa se le fette diventeranno un po' ovali.
  • Infornate a 180° fino a quando le rondelle saranno ben dorate. Togliete dal forno e fatele raffreddare in modo che il formaggio che è uscito fuori in cottura si solidifica facilitandi il taglio dopo. Un volta freddata con molta attenzione mettete in un vassoio senza capovolgerla (fatela scivolare) e sevite.
  • Per tagliarla seguite i cerchi.