Pesto di marcella

chella
Un invito a cena tra il mesto e il consolatorio, tipo “Cocca, sei davvero giù di corda. Vieni a cena da me, è quasi ferragosto, in città fa caldo, ti devi tirare su, parliamo … devo svuotare il frigorifero prima di partire …”.Sull’amicizia affetto e sensibilità di Marcella non avevo dubbi, sarei stata consolata! Ero perplessa sul desco: cos’erano gli avanzi di frigorifero?! Un pesto per condire la pasta davvero buonissimo, allo stesso tempo leggero, fresco, saporito e saziante. Consolatissima!Vi giro la ricetta
3 da 1 voto
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone