Orzotto ai Funghi Rositi
Primi

Orzotto ai Funghi Rositi

Piero Cantore

L’orzotto ai Funghi Rositi è un gustoso risotto fatto con l’orzo, un piatto dal gusto autunnale che porta in tavola i sapori dell’incantevole Sila. I funghi rositi (o rossitti) sono infatti tipici dell’altopiano calabrese, e sono cos’ chiamati per via del loro colore rosato. Tipicamente vengono arrostiti sulla brace con aglio e pancetta, ma si prestano perfettamente ad accompagnare un risotto come quello di cui vi diamo la Ricetta.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Prendete una padella antiaderente e mettere la cipolla a soffriggere in olio extravergine d’oliva.
  2. Aggiungete l’orzo, cominciate a tostare e sfumare con il vino bianco.
  3. Quando il vino è sfumato aggiungete del brodo vegetale bollente per far cuocere l’orzo appena aggiunto il brodo mettere subito i funghi rositi freschi (se usate i funghi congelati a meta cottura passateli in padella, per evitare che possano bloccare la cottura dell'orzo). Aggiungete pepe nero macinato, sale e continuate la cottura per circa 12 minuti.
  4. Se vi accorgete che trascorso il tempo l'orzo non e arrivato a cottura aggiungete altro brodo vegetale e continuate la cottura Quando l'orzo e i funghi sono arrivati a fine cottura mantecare con burro e Parmigiano Reggiano servite il tutto ben caldo con una manciata di prezzemolo tritato come decorazione.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi