calamarata canocchie
Primi asciutti

Maccheroncini zucchine e canocchie

gallonero
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 2
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4


Oggi è il mio compleanno, così mi sono messo in cucina per inventare qualcosa da ricevere degnamente i parenti riuniti a festeggiarmi.A giudicare dagli apprezzamenti credo di esserci riuscito.

Voti: 59
Valutazione: 3.83
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pulire ed affettare a velo la cipolla in un tegame capiente. Unirci gli agli sempre affettati fini (io uso l'aglio di Voghiera che è più delicato di gusto, disponendo di altro tipo di aglio, meglio adeguare la dose secondo l'intensità).
  2. Aggiungere un filo di olio EVO e far appassire senza che colori. Dopo averle ben lavate aggiungere le canocchie e far cuocere a fuoco basso con tegame coperto, rimestando di tanto in tanto. Quando le canocchie saranno diventate di un bel colore rasa intenso, toglierle dal tegame e metterle in un piatto a raffreddare.
  3. Nel tegame, a questo punto aggiungere le zucchine tagliate a rondelle sottili, io uso la mandolina. Far insaporire per alcuni minuti, quindi spengere il fuoco.
  4. Una volta che le canocchie si saranno freddate occorre sgusciarle conservando la polpa in un piatto e mettere i gusci e le teste in un pentolino. Ricoprire i gusci con acqua, salare leggermente, e porre sul fuoco per ottenere un fumetto, una volta ristretto ne dovrà risultare un tre mestoli. Riaccendere il fuoco al tegame con le zucchine e, appena sfrigola aggiungere i pomodorini spaccati in due, e far cuocere aggiungendo il fumetto poco alla volta (tenerne da parte un mestolo).
  5. Appena i pomodorini si disfano, aggiungere la polpa delle canocchie. Cuocere al dente i maccheroncini, ed aggiungerli al sugo, passandoli sul fuoco per far ritirare il mestolo di fumetto che avevamo conservato per questo. Servire calissimi. Sarò grato a chi mi darà un suo giudizio.
Print Recipe