Liquore ai fiori di arancio amaro

nila
Avendo molti aranci, ho provato a fare questo liquore: il risultato è stato davvero molto buono e profumato. Ne conservo una bottiglia da 7 anni ed e ancora più buono di prima. Io lo utilizzo specialmente nella preparazione dei dolci.
Nessuna valutazione
Preparazione 20 d
Tempo totale 20 d
Portata Liquori e Sciroppi
Cucina Italia
Porzioni 1 litro

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Raccogliere i fiori di arancio amaro di prima mattina quando sono freschi e profumati. Metterli in un vaso a chiusura ermetica e versarci sopra l'alcool.
  • Tappare e lasciare macerare per 20 giorni sbattendo di tanto in tanto il vaso. Fate attenzione che il barattolo sia ben tappato per non fare uscire il profumo.
  • Preparare uno sciroppo facendo bollire acqua e zucchero e fare freddare.
  • Filtrare l'alcool e versarci lo sciroppo: mescolare e imbottigliare.