Liquori e Sciroppi

Liquore ai fiori di arancio amaro

nila
  • Preparazione: 20 giorni
  • Dosi: 1 litro circa

Avendo molti aranci, ho provato a fare questo liquore: il risultato è stato davvero molto buono e profumato.
Ne conservo una bottiglia da 7 anni ed e ancora più buono di prima.
Io lo utilizzo specialmente nella preparazione dei dolci.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Raccogliere i fiori di arancio amaro di prima mattina quando sono freschi e profumati. Metterli in un vaso a chiusura ermetica e versarci sopra l'alcool.
  2. Tappare e lasciare macerare per 20 giorni sbattendo di tanto in tanto il vaso. Fate attenzione che il barattolo sia ben tappato per non fare uscire il profumo.
  3. Preparare uno sciroppo facendo bollire acqua e zucchero e fare freddare.
  4. Filtrare l'alcool e versarci lo sciroppo: mescolare e imbottigliare.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi