Premi Mostra del Cinema Venezia

Premio FEDIC – Il Giornale del Cibo: ecco il vincitore

Redazione

Di film da non farsi assolutamente sfuggire, al festival del cinema di Venezia 2015, ne abbiamo visti davvero tanti. A caccia di capolavori d’autore da scoprire, ricordare e recensire, ci siamo trovati anche quest’anno faccia a faccia con opere capaci di portare sul grande schermo la forte valenza simbolica che il cibo ricopre nelle nostre vite. 

E così, anche per questa 72esima edizione, siamo andati in cerca delle scena più significativa legata al cibo e all’alimentazione: la scena alla quale assegnare il premio FEDIC- Il Giornale del Cibo.
Se lo scorso anno è stato Grabriele Salvatores a regalarci, con Italy in a Day, il più grande momento di cibo e cinema, quest’anno il nostro premio è toccato a L’attesa, del regista Piero Messina.

 

L'Attesa, Piero Messina

 

Premio Fedic – Il Giornale del Cibo: il cibo come “nascita, identità e rigenerazione”

Un’opera che si distingue dalle altre perché “le sequenze in cui il cibo diventa protagonista hanno un forte valore simbolico che rimanda al tema della nascita, dell’identità e della rigenerazione”.
Così la giuria del premio Premio Fedic – Il Giornale del Cibo ha motivato la scelta di assegnare a L’Attesa di Piero Messina la menzione destinata  “all’opera che propone la scena più significativa legata al cibo e all’alimentazione”.

 

L'Attesa, Premio Fedic - Il Giornale del Cibo

 

Presieduta da Roberto Barzanti, la commissione era quest’anno composta da Marco Asunis, Ugo Baistrocchi, Lorenzo Bianchi Ballano, Carlotta Bruschi, Mario Di Francesco, Giuliano Gallini, Ferruccio Gard, Carlo Gentile, Fausto Ghiretti, Stefania Ippoliti, Franco Mariotti, Paolo Micalizzi, Italo Moscati e Giancarlo Zappoli.

Il premio è stato consegnato sabato 12 settembre alle ore 11.00, in un’affollata sala della Fondazione Ente dello Spettacolo, dove si è svolta la cerimonia dei premi collaterali, importante e tradizionale momento della mostra del cinema di Venezia che anticipa di poche ore l’annuncio del Leone d’Oro.

 

Premiazione Fedic Il Giornale del Cibo

 

Insieme a Daniela Staffa, dell’ufficio stampa del film, a stringere la mano al vincitore è stato Giuliano Gallini, che ha commentato la consegna della targa ricordando che “Il Giornale del Cibo e CIR food, insieme a Fedic, premiano una scena significativa legata al cibo e alla alimentazione  perché credono che il cibo rappresenti un elemento costitutivo della cultura di ciascun popolo.
Il direttore commerciale e marketing di Cir Food ha inoltre ringraziato il regista, sottolineando come “ in un momento in cui il cibo è sotto i riflettori, ma spesso in modo distorto e spettacolarizzato , nel film L’Attesa esso viene rappresentato con il suo forte valore simbolico, che rimanda al tema della nascita, dell’identità  e della rigenerazione”.

Concluso questo importante evento, con cui ogni anno rinnoviamo il nostro amore per il cinema, vi diamo appuntamento alla 73esima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.
Su quale opera cinematografica si poserà il nostro sguardo foodie, e quale regista si aggiudicherà il prossimo  Premio Fedic – Il Giornale del Cibo?

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi