Pesci dei nostri mari

Consumo sostenibile: quali sono i pesci dei nostri mari?

Francesca Bono

Di sostenibilità e preservazione della biodiversità marina già abbiamo scritto, sottolineando quanto sia importane la scelta del consumatore per evitare che buona parte delle specie ittiche arrivino all’estinzione. Quali specie scegliere? Quali pesci si trovano nei mari che bagnano le coste italiane?

Come premesso, un ruolo molto importante è giocato proprio dal consumatore, che scegliendo specie meno note e variando responsabilmente la preferenze d’acquisto, può disincentivare il sovrasfruttamento ittico, che colpisce determinate varietà. Greenpeace pubblica una guida ai consumi ittici.

Scegliere pesci dei nostri mari aiuta a ridurre l’impatto ambientale.

 Gamberi

 I pesci del Mediterraneo

Basterebbe fare un elenco dei pesci del Mar Meditterraneo, per sapere quali sono le specie dei nostri mari. Il Mar Mediterraneo è il più ricco e vi troviamo: Acciuga, Aguglia, Alaccia, Anguilla, Boga, Busbana bruna, Calamaro, Canocchia, Capone coccio, Cappellano, Cefalo calamita, Cefalo dorato, Cernia bruna, Cernia nera, Dentice, Gallinella, Glycymeris glycymeris, Granchio di sabbia, Lampuga, Leccia, Mazzancolla, Menola, Mitilo mediterraneo, Mormora, Mostella di Fondo, Nasello, Occhialone o Besugo, Ombrina, Orata, Ostrica comune, Paganello, Palamita, Pesce San Pietro, Pesce sciabola, Pesce Serra, Pettine, Polpo comune, Potassolo, Rana pescatrice, Rombo chiodato, Rombo liscio, Sarago maggiore, Sarago pizzuto, Sardina, Seppia, Sgombro, Sogliola, Sparaglione, Suacia, Sugarello, Tanuta, Tellina, Tombarello, Tonnetto o Alletterato, Totano, Triglia di scoglio, Vongola, Zerro.

 

Pesci del Mediterraneo

I pesci del Tirreno, dello Ionio e dell’Adriatico

E’ vero però che gli altri mari hanno loro pesci caratteristici. Nel Tirreno sono caratteristici Lampuga, Merlano o Molo, Pagro, Palamita, Passera di mare, Pesce sciabola, Potassolo, Tordo, Triglia di scoglio e nello Ionio Donzella pavone, Cernia bruna, Pesce Angelo, Pesce sciabola, Pesce pettine e Scampi.

Nell’Adriatico troviamo soprattutto: Aguglia, Alaccia, Alice, Anguilla, Boga, Canocchia, Cefalo, Granchio di sabbia, Lumachina, Mazzola, Merlano o Molo, Paganello, Palamita, Papalina, Tombarello, Triglia, Sardina, Seppia, Sgombro, Suro, Vongola. Greenpeace però avverte sull’alta pressione della pesca nel nord Adriatico di sardine e alici.

Tanti i pesci del Mediterraneo che si trovano nei nostri mari. Ogni regione ha le sue tradizioni e i suoi sapori. Fateci sapere quali pesci si pescano nella vostra zona e se ci sono curiosità sulle specie locali!

 

Francesca Bono

Nata a Bologna dove vive e lavora. Per Il Giornale del Cibo segue le rubriche Tra frigo e dispensaMercato e Trend. Il suo piatto preferito sono gli gnocchi di patate con sugo di pomodoro e funghi perché adoro gli gnocchi che mi ricordano tanto mia nonna. In cucina non può mancare: l'ordine perché se non è tutto a posto non posso cominciare a risporcare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi