Sagre di primavera, bel tempo si spera

Redazione

Nell’aria c’è qualcosa di strano: succede sempre quando in calendario cominciamo a vedere più rossi del solito. Rossi che hanno qualcosa di diverso dalle semplici domeniche, da quei feriali che diventano festivi a ridosso del  giorno di Natale. Rossi che racchiudono una sfumatura completamente diversa da tutti gli altri rossi dell’anno: perché odorano di rosso-ponte, una tonalità che nulla ha a che vedere con il vermiglio, il rosso fragola e il Tiziano. Un rosso-ponte odora di Pasquetta, festa della Liberazione, picnic, grigliate ma, soprattutto, odora di gite fuori porta.

Non importa che il 25 Aprile quest’anno cada di sabato, non importa che il calendario sia così cinico da giocarci questi scherzi insulsi: ciò che importa che per ogni giorno libero che riuscirete a dedicare a piazze e prati, noi avremo per voi nuove e irrinunciabili feste e sagre di Aprile con cui inaugurare la primavera.

Salone delle sagre a Ferrara

La sagra delle sagre non può che essere il Salone nazionale delle sagre a Ferrara: se siete dei sagraioli patentati l’11 e il 12 Aprile dovete necessariamente presenziare e stringere la mano al re della griglia, Luca Bini, e a Simone Finetti che vi preparerà una “salama coi fiocchi”.
Non stiamo qui a farvi la lista delle sagre, gli stand e le eccellenze culinarie che troverete al Salone delle sagre, per 2 motivi:

  1. è troppo lunga
  2. La trovate qui!Salone delle Sagre- FerraraFonte immagine: facebook.com/salonedellesagre


Palio del recioto

Ogni anno, il martedì dopo Pasqua, sulle colline della Valpolicella (in provincia di Verona) “si corre” il Palio del Recioto: una gara di ciclismo maschile su strada che fa parte dell’UCI Europe Tour, insieme di gare ciclistiche che si svolgono in varie parti d’Europa.
Cosa c’entrano le due ruote con cibarie e svinazzamenti? C’entrano perché l’intera manifestazione copre un arco temporale abbastanza ampio (dal 26 marzo al 19 Aprile) e ci infila dentro un mercatino di prodotti tipici e degustazioni di vino in abbinamento a formaggi e salumi del territorio.
Le cantine della Valpolicella saranno lì, al traguardo, pronte ad omaggiare i vincitori con Amarone, Ripasso, Recioto, Superiore e Classico.
Correte ad aggiudicarvi i calici!

Quarta edizione del mastro birraio

Difficilmente vi capiterà di affondare in litri e litri di birre artigianali come questa volta, e di trovarvi in imbarazzo all’idea di scegliere tra birrifici italiani ed europei come questa volta. Dal 10 al 26 Aprile, nei weekend, a Santa Lucia di Piave (Treviso) vi perderete in due grandi padiglioni fieristici e non saprete a quale dei 20 birrifici presenti dare la precedenza. Ma siamo certi che questa piacevole confusione non riuscirà a  chiudervi lo stomaco e ad impedirvi di avvicinarvi a stand gastronomici d’eccellenza, né vi toglierà la voglia di assistere a seminari e laboratori di degustazione…

Formaggio in Villa 2015

Sì, questo è veramente il mese degli eccessi. Se dopo i vini della Valpolicella e le birre artigianali degustate a Lucia di Piave vi è venuta voglia di taglieri, non possiamo che guidarvi alla volta di Villa Braida, sempre in provincia di Treviso: dall’11 al 13 Aprile ci troverete i migliori produttori di formaggi e salumi artigianali, che avrete il piacere di degustare ai banchi d’assaggio, o prendendo parte alle degustazioni guidate (in abbinamento a vini e birre, tanto per non farvi disabituare pinte e calici…).
Infine, potrete assistere alla premiazione della guida  Italian Cheese Awards 2015.

Formaggio in Villa

 

Sagra delle rane

Non fate gli schizzinosi perché, una volta assaggiate, sarete costretti ad ammettere che la loro carne è deliziosa!

Tanto che a San Ponso, in provincia di Torino, la Sagra delle Rane dura ben 8 giorni, dal 24 Aprile al 2 Maggio, durante i quali potrete abbandonarvi a pranzi e cene a base di anfibi, in questo paesino del territorio cavesano i cui abitanti vengono soprannominati dagli altri piemontesi “i Ranër”, mangiatori di rane.
Ma questa è un’altra storia, che vi lasciamo  leggere sul sito della Sagra delle Rane

Il Palio della Rana

È assolutamente vero e succede nelle Marche, a Fermignano (Pesaro e Urbino), dove dal 10 al 12 Aprile per 170 mt, lungo una delle vie principali del paese, si svolge una competizione sportiva tra rane: ad ogni palio possono partecipare fino a 7 concorrenti, una per ogni contrada del paese. Ma attenzione,  non aspettatevi di vedere rane zompettanti per la strada, perché staranno comodamente sedute a bordo di una carriola, trasportata da un rappresentante della contrada. Per rendervi conto di cosa stiamo parlando andate al minuto 1,30 di questo video…

E (neanche a dirlo!) ad una festa così, potevano mai mancare artisti di strada, spettacoli pirotecnici, mercatini, mostre, taverne aperte a pranzo e a cena e stand con degustazioni di prodotti tipici?

Sagra dei piselli e delle fave

Se non avete mai dato una sbirciata all’Arca del Gusto di Slow Food questa è una buona occasione per conoscere uno dei suoi passeggeri: i piselli di Montegiordano. Il 18 e il 19 Aprile, in provincia di Cosenza vi aspettano generosi stand, ricchi di prodotti tipici dell’Alto Jonio, tra concerti, musiche e balli popolari.
Pronti a degustare i piatti tradizionali, rivisitati da bravi chef?
Noi, l’impegno, ce l’abbiamo messo proprio tutto. Per farvi godere al meglio le feste e sagre di Aprile non possiamo che rimetterci ai voleri metereologici. Come dire: sagre di primavera, bel tempo si spera

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi