Interviste

Cosa pensa di Masterchef Sonia Peronaci? Secondo Chef Rubio, qual è il piatto più estremo dello street food italiano? Perché Carlo Petrini non é favorevole al TTIP? Esplorare gli ingredienti più autentici e genuini del lavoro e della personalità degli chef televisivi, fare chiarezza su fatti, eventi, decisioni che hanno un impatto sulla nostra salute e la nostra alimentazione sono gli scopi di questa rubrica dalla duplice personalità. Talvolta leggere, talvolta impegnate, le nostre interviste di volta in volta chiamano in causa i protagonisti del food per chiedere il loro parere su argomenti d’attualità e su dibattute questioni di carattere alimentare.
intervista segrè

Un’economia circolare e sostenibile ci salverà? Intervista ad Andrea Segrè

Nel suo ultimo libro, Il gusto per le cose giuste, Andrea Segrè si rivolge ai ragazzi, riflettendo sui concetti di equilibrio e giustizia, trasposti al mondo del cibo. Dopo aver approfondito il progetto e le caratteristiche di Fico a Bologna – il grande parco agro-alimentare inaugurato mercoledì 15 novembre – con il professor Segrè abbiamo

marco martini

Marco Martini: “Credo nella tradizione e nei sapori netti. Il km 0? Un’utopia”

Marco Martini ha da poco superato i 30 anni, eppure a sentirlo parlare ha già vissuto più vite professionali, fatte di fatica, esperienza, incontri, delusioni, determinazione e tanti obiettivi raggiunti. Tre stelle Michelin in tre differenti ristoranti: la prima all’”Open Colonna” (prima a Labico poi a Roma), una vera e propria scuola per lui, la

Lisa Casali e la filosofia del “Quanto Basta”: intervista alla food blogger

Il  14 settembre 2017 si è festeggiato il primo anno della legge italiana sullo spreco alimentare. Una legge necessaria, che, a differenza di quella francese, si basa su incentivi e sburocratizzazione e che sembra dare i primi risultati positivi. Infatti, viene trasversalmente apprezzato il fatto che promuova il riuso e permetta la donazione delle eccedenze

Natale Giunta

La cucina dello chef Natale Giunta a Palermo

Quanti cuochi esistono e lavorano in Italia? Difficile a dirsi soprattutto quando fino a ieri il tuo vicino di casa faceva l’architetto e oggi ha aperto un ristorante. E in Sicilia quanti ce ne sono? Di quanti si dice “è uno dei migliori, devi assolutamente provare la sua cucina!”? Se fosse vero sarebbe soltanto un

barbecue consigli

I 5 consigli di Marco Agostini per un perfetto barbecue

Se fino a ieri pensavate che la gara della carbonara più grande fosse la competizione più curiosa e bizzarra che conoscete allora vi sbagliavate. È infatti appena terminata la Prime Uve Invitational Barbecue Championship 2017, avete capito bene: la competizione più carnivora che esista in cui ci si sfida a colpi di manzo e cosce

pizza buona

Come riconoscere una buona pizza al ristorante: le dritte del campione mondiale

Un giorno un anonimo disse: “Per i puristi esistono solo due vere pizze: la Marinara e la Margherita”. Siete d’accordo? Io non mi sento una purista della pizza, ma devo dire che ho sempre pensato che se in un ristorante la margherita è buona, il resto del menù non può esser da meno. Per togliere

Bevande vegetali proprietà

Bevande vegetali: proprietà, caratteristiche e valori nutrizionali

Le bevande vegetali, in relazione alle loro proprietà nutrizionali, sono alimenti sempre più richiesti dai consumatori. In un precedente approfondimento sulle alternative al latte vaccino, abbiamo cercato di individuarne i pregi e i difetti. Con l’aiuto del professor Enzo Spisni, fisiologo della nutrizione dell’Università di Bologna, questa volta descriveremo più nel dettaglio il latte vegetale

Diete dannose da evitare: i consigli di un esperto

Sulle diete dannose è bene fare chiarezza, soprattutto in un periodo dell’anno che invoglia molte persone a intraprendere percorsi alimentari mirati a dimagrire in vista dell’estate. Le soluzioni troppo drastiche o improvvisate possono essere pericolose e peggiorative, sia per la bilancia che – più in generale – per la salute. Abbiamo già coinvolto il prof.

alimentazione tumore al seno

Qual è la miglior alimentazione in caso di tumore al seno?

L’alimentazione ricopre un ruolo fondamentale anche nel rapporto con l’oncologia, sia in fase preventiva, sia quando è insorta una patologia tumorale, tanto che oggi è considerata parte integrante della terapia, per aiutare il paziente a sentirsi meglio, cercando di aiutarsi nella prevenzione delle recidive e limitando gli effetti collaterali delle cure. Tra le neoplasie, il

La dieta mediterranea

Dieta mediterranea e sindrome metabolica: il nuovo studio dell’Istituto Nazionale Tumori

La dieta mediterranea, patrimonio immateriale Unesco, è considerata dieta della salute, cui si fa riferimento come modello alimentare sostenibile anche per l’ambiente, come preziosa eredità sprecata dagli italiani, che tuttavia, alcuni recenti studi considerano tra i più sani al mondo proprio grazie a questo regime alimentare. Se ne sente parlare moltissimo, ma poche volte si entra nel

glutammato nocivo

Il glutammato è nocivo? Intervista al professor Enzo Spisni

Il glutammato monosodico è un insaporitore diffuso in molte preparazioni industriali. I dadi da brodo tradizionali si basano su questo additivo, impiegato ormai da decenni. Recentemente abbiamo approfondito le caratteristiche di questo ingrediente, chiedendoci se il glutammato faccia male e considerando le ricerche condotte finora sulla sua tossicità. Per avere un quadro più completo e

caffè-biologico

Caffè biologico e rispettoso dell’ambiente: intervista a L’albero del Caffè

Vi abbiamo parlato di caffè, tracciabilità e qualità, perché se è vero che il buon caffè è un’arte e che gli italiani ne sono grandi consumatori, anche attorno a questo prodotto esistono differenze. Sostanzialmente, da un lato troviamo le grandi multinazionali che gestiscono gran parte del mercato, con un business che troppe volte non tiene

Federico Pucci Aromatica

Federico Pucci: intervista al giovane chef residente di Aromatica

Qualche giorno fa vi abbiamo presentato Aromatica, il nuovo Restaurant Lounge Bar milanese, nato da un’interessante idea del Gruppo CIR food. Un luogo dove luce e cucina si combinano facendo sembrare tutto sorridente, le grandi vetrate al posto delle pareti creano l’atmosfera e gli chef che si alternano fanno il resto. Il punto di forza

cibi da evitare con la colite

Colite: quali sono i cibi da evitare?

Come abbiamo visto recentemente, in caso di sindrome del colon irritabile, l’attenzione alla dieta può portare un miglioramento dei fastidiosi sintomi che caratterizzano questo disturbo. Non si tratta solo di alimenti e rimedi che aiutano: in caso di colite ci sono anche dei cibi da evitare. Sempre con il prezioso aiuto della biologa nutrizionista Sarah

disturbi del comportamento alimentare franzoni

Disturbi del comportamento alimentare: il prof. Franzoni lancia Neu Lab

Tra le 500.000 e i 3 milioni di persone in Italia soffrono di disturbi del comportamento alimentare (DCA) e decine di loro sono ragazzi adolescenti, tanto che ogni 100 ragazze, 10 soffrono di disturbi alimentari di vario genere. Sono i dati che ci racconta la dott.ssa Simona Simone di Fanep, la Onlus che dal 1983

Colite cosa mangiare

Qual è la dieta più adatta per chi soffre di Colite?

La colite, o sindrome del colon irritabile, è un disturbo che colpisce circa il 15% della popolazione mondiale, caratterizzata da alterazioni della capacità di movimento del colon per cause diverse e non specifiche. Non comporta danni permanenti o gravi, ma è certamente invalidante, in quanto i sintomi possono causare imbarazzo e stress, fino a compromettere

paolo borrometi

Paolo Borrometi: “Le mani del sistema mafia sull’agroalimentare”

Criminalità organizzata, agromafia, mercati ortofrutticoli a rischio infiltrazioni. Da Vittoria a Milano il viaggio dei prodotti della terra siciliana è un esempio di come e quanto i clan, non solo mafiosi, riescono ad entrare nella filiera alimentare. Anzi, nelle filiere: come abbiamo descritto analizzando il percorso che l’ortofrutta compie dai box all’ingrosso del sud a

antibiotici negli allevamenti

Antibiotici negli allevamenti: intervista a Carni Sostenibili e Fileni

Ebbene sì, vogliamo nuovamente parlare di farmaci negli allevamenti. Dopo aver affrontato il tema della resistenza agli antibiotici e le conseguenze per la salute dei consumatori, vorremmo capire qual è la situazione in Italia e come vengono utilizzati nei nostri allevamenti, sentendo il parere di due soggetti competenti nel settore. Abbiamo infatti intervistato Carni Sostenibili,

veneto inquinamento

Inquinamento PFAS in Veneto: Greenpeace riaccende i riflettori

A riaccendere l’attenzione sul caso dell’inquinamento da PFAS e altri PFC è Greenpeace, con un recente Rapporto sugli effetti di composti chimici pericolosi in 4 aree del mondo, tra cui il Veneto. La presenza in acque sotterranee, superficiali e potabili di sostanze perfluoroalchiliche, che interessa nel nostro paese una fascia di circa 150 chilometri quadrati

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi