Eccellenze alimentari

Docg, Doc , Dop, Igt, Igp: il territorio italiano é pieno di eccellenze alimentari, spesso ufficialmente riconosciute come tali, talvolta note solo agli amanti della cultura gastronomica e della buona cucina. Per questo abbiamo deciso di dedicare una sezione ai prodotti che caratterizzano le nostre regioni e i nostri borghi, ma anche agli alimenti e alle preparazioni di alta qualità che occupano un posto privilegiato nella cultura gastronomica e nelle tradizioni di altri Paesi. Vini, birre prodotte artigianalmente, carni, formaggi, paste ripiene e dolci sono solo alcune delle tipologie dei prodotti di cui vi racconteremo ogni cosa: le origini, il territorio di provenienza, le tradizionali tecniche di produzione e lavorazione, gli usi e le curiosità a cui sono legati.
amari italiani bar

15 amari italiani da provare almeno una volta nella vita

  Chi non ha in casa una bottiglia di amaro da offrire agli amici? Anche se non siete dei gran bevitori, la tradizione italiana vuole che ne venga servito un bicchierino al termine di un pasto importante o anche solo per onorare una visita gradita. Avete presente quei pranzi decisamente abbondanti? Ecco, in quei casi

prosciutto di cormons

Il prosciutto di Cormons e la tradizione della famiglia D’Osvaldo

  La “cultura del maiale”, e in particolare del prosciutto crudo, fa dialogare aree d’Italia anche molto distanti tra loro. Basti immaginare la mappa dei prosciutti d’eccellenza per muoverci dall’Umbria del Prosciutto di Norcia IGP al vicino Lazio con quello Amatriciano, fino ad approdare ai due più noti: il Parma DOP e il San Daniele

Fugassa veneta ricetta

Un morbidissimo dolce pasquale: la Fugassa veneta

  Pasqua non significa soltanto colombe artigianali o uova di cioccolato. Infatti, sono molte le “alternative” della tradizione italiana, magari meno conosciute ma altrettanto buone. In Piemonte hanno la ciambella pasquale, in Lombardia la Resta o Resca, nelle Marche la Pizza di formaggio, in Emilia-Romagna invece si è soliti preparare la Zambela, ossia una ciambella

uova di pasqua artigianali

Le migliori uova di Pasqua artigianali e creative per il 2020 (secondo noi)

  Se in un precedente articolo vi abbiamo consigliato le migliori colombe artigianali, stavolta vogliamo viziarvi proponendovi le uova di Pasqua artigianali più buone in circolazione. Rappresentano un must sia durante le festività quaresimali che nei giorni successivi, considerato che parti di cioccolato avanzano sempre e continuano ad allietare anche a posteriori. Nonostante la difficile

Storia e ricetta della Jota triestina, un’antica minestra tradizionale

  Molti piatti tipici delle Regioni italiane derivano dall’esigenza di far di necessità virtù, e anche la ricetta di cui vi parliamo quest’oggi non fa eccezione. Ci troviamo in Friuli Venezia Giulia, terra dalla tradizione gastronomica ancora poco esplorata e nota nel resto d’Italia, e in particolare nell’area di Trieste, dove d’inverno è d’uso preparare

Le migliori Colombe artigianali per la Pasqua 2020 (secondo noi)

  Pasqua è sempre Pasqua: anche quest’anno, quindi, nonostante la situazione difficile, questo periodo sarà arricchito dai sapori e dai profumi delle soffici colombe pasquali artigianali, declinate secondo la tradizione o reinterpretate dalla creatività dei maestri pasticceri, da regione a regione. La ricetta originaria della colomba è di provenienza lombarda: pare, infatti, che sia nata

Torta Barozzi, il gioiello “segreto” della pasticceria Gollini di Vignola

A volte, dimentichiamo che i cibi che arrivano sulle nostre tavole, spesso, hanno alle spalle un passato fatto di tradizioni, di sacrifici, di mani esperte, ma anche di invenzioni “involontarie” e veri e propri colpi di fortuna. Dimentichiamo che, dietro a ogni nome, c’è una storia da raccontare, e che quelle più belle spesso iniziano

salsiccia di bra

Salsiccia di Bra, storia e caratteristiche dell’insaccato “nobile” piemontese

  Dagli agnolotti ai tajarin, dal vitello tonnato al Castelmagno, dai plin al gran bollito misto, e potremmo andare avanti così (quasi) all’infinito. Insomma, la cucina piemontese è ricchissima di prodotti gastronomici d’eccellenza, e tra questi non possiamo non citare anche la famosissima Salsiccia di Bra, paesino nel mezzo del Roero, a metà strada tra

Pane carasau sardo

Alla scoperta del pane carasau sardo e dell’antico rituale di preparazione

  In sardo c’è un proverbio che recita “pane et casu e binu a rasu”, ossia “pane, formaggio e bicchiere pieno”. Oltre a indicare la perfetta ricetta per la felicità in cucina, in quelle sette parole è contenuto un mondo, quello della gastronomia sarda, che apre le porte alla semplicità dei sapori e a quelle

formaggio pecorino

Formaggio Pecorino: alla scoperta di tutte le DOP italiane

  Ci sono prodotti che, più di altri, esprimono al meglio tutta la loro “italianità”, intesa come appartenenza a una comune cultura gastronomica, che unisce qualità delle materie prime e un passato di saperi tramandati nel tempo. Il formaggio pecorino è senz’altro uno di questi prodotti, tanto che ormai è diventato una “voce” sempre più

cioccolato Biondo

Il cioccolato biondo (che fa impazzire il mondo): cos’è e come farlo a casa

  Quanti colori ha il cioccolato? Tre, verrebbe da dire: fondente, bianco e al latte. E invece no! Per la gioia di tutti i golosi – e con buona pace della dieta – alla palette del cacao si è aggiunta di recente non una, ma ben due tonalità in più.  Se il cioccolato rosa costituisce

Vallée d’Aoste Jambon de Bosses DOP, il principe della salumeria valdostana

  Dopo avervi parlato del prosciutto di Norcia IGP, continua il nostro viaggio alla scoperta delle eccellenze della salumeria italiana. Dall’Umbria ci spostiamo più a nord, in Valle d’Aosta, dove da secoli si produce un salume che racchiude tutto il sapore della genuinità delle materie prime, della natura incontaminata, delle tradizioni antiche come le montagne:

minestra malva molokhia

La Malva nella cucina palestinese: minestra di Molokhia e Khubbezeh

  Due mesi fa sono andata in Palestina. Ma in realtà, non sono mai tornata. Lì, tra le tante cose che ho visto e mai dimenticherò, ho notato delle signore per strada che, sedute sui marciapiedi, vendevano dei mazzetti di una pianta verde, insieme ad altri prodotti di stagione. Solo poi, leggendo il libro di

Fiordilatte bolognese

Fiordilatte bolognese, storia e ricetta di un dolce quasi scomparso

La pasticceria bolognese non è certo famosa quanto quella siciliana, ma si difende altrettanto bene con alcune ricette che, al primo assaggio, sprigionano una ricchezza di sapori, profumi e tradizioni antiche. Infatti, la città detta “la Grassa” ha un rapporto speciale con i dolci, al punto che nel 1249 un editto comunale è arrivato a

prosciutto di norcia igp

Prosciutto di Norcia IGP

  In Italia, l’arte salumiera è una cosa seria. Basti pensare alla quantità e alla varietà di salumi che, ogni giorno, arrivano sulle nostre tavole e sono apprezzati in tutto il mondo, ottenendo importanti riconoscimenti: dal Culatello di Zibello al prosciutto San Daniele DOP, fino ad arrivare al prosciutto Amatriciano IGP e altri ancora. L’elenco

ricetta bicerin

Storia e ricetta del Bicerin piemontese, una bevanda antica

  Che il caffè, in Italia, sia una cosa seria lo sappiamo bene: normale, lungo, ristretto, macchiato caldo, macchiato freddo, schiumato, decaffeinato, marocchino o salentino, e la lista non finisce qui, si potrebbe andare avanti (quasi) all’infinito. Ma oggi non vogliamo parlarvi “solo” di caffè. Infatti, andremo a scoprire un’antica bevanda a base di questi

cosa sono i poke

Alla scoperta dei poke: le ciotole di pesce crudo che sfidano il sushi

  Se siete fan del food delivery o se vi appassiona la cucina etnica, avrete sicuramente sentito parlare o sperimentato i gustosissimi poke, le ciotole di pesce crudo che ormai hanno conquistato tutta Europa. Il loro successo è tale che, secondo alcuni, sono destinati a spodestare il sushi nella scala delle cucine a base di

manuelina milano

Manuelina a Milano: la focaccia col formaggio ligure che piace a tutti

  La focaccia, si sa, è un caposaldo della tradizione culinaria ligure. Tra i marchi più storici legati a questa specialità, ce n’è uno che spicca: Manuelina. Se oggi, infatti, la focaccia di Recco col formaggio può vantare il riconoscimento di IGP, gran parte del merito va a chi questa golosità l’ha portata fuori dalle

la patata di bologna dop

Storia e caratteristiche della “vera” patata di Bologna DOP

  Tra i suoi tanti soprannomi, Bologna è detta anche “la Grassa”, per via della sua tavola ricchissima di tradizioni, ricette e sapori. La buona cucina è di casa, insomma, tanto da essere stata perfino segnalata, negli ultimi anni, come una delle migliori al mondo. Tra i tantissimi prodotti della gastronomia bolognese, c’è n’è uno