Go Back
+ servings
LauraSardegna
Le ultime mele cotogne bruttine, ma buone, le ho usate per realizzare un pan di spagna morbido è profumato. L'ho inventato per caso perchè avevo finito la farina 00 perciò mi sono arrangiata con quello che offriva la dispensa.
3 da 5 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Lavare e mondare le mele cotogne e tagliarle a dadini.
  • Mettere i dadini di mele cotogne in una casseruola, coprire con acqua e qualche cucchiaio di zucchero. Cuocere fino a quando diventano teneri, poi scolarli e lasciarli raffreddare.
  • A parte, in una terrina, lavorare prima le uova con lo zucchero, unire l'olio, volendo si può aggiungere qualche cucchiaiata del liquido di cottura delle mele cotogne o un po' di succo di limone, e mescolare bene.
  • Aggiungere le farine, la buccia di limone, i dadini di mele cotogne e mescolare ancora.
  • Per ultimo aggiungere il lievito e amalgamare bene il tutto.
  • Versare il composto nella teglia imburrata e infarinata e cuocere a 180° per 30 o 35 minuti. Se il pan di spagna rimane bianco in superficie accendere il grill.
  • Lasciare intiepidire o raffreddare, spolverizzare di zucchero a velo (se piace) e servire a fette con un liquore di mele cotogne.