Go Back
+ servings
peppe57
La sangria bianca è una bevanda alcolica a base di vino bianco, spumante o Champagne, frutta e spezie, tipica della Catalogna. Essa ricalca la tradizionale sangria, tipica dell'intera penisola iberica, che però viene preparata esclusivamente con vino rosso. Ingredienti immancabili della sangria sono il vino, le spezie, e la frutta di stagione che potete scegliere in base ai vostri gusti!
3.33 da 3 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Aperitivi e Cocktail
Cucina Spagna
Porzioni 12 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Lavate le pesche noci e, senza sbucciarle, tagliatele a metà, estraete il nocciolo centrale e riducetele a pezzetti.
  • Lavate le arance, spremetene una insieme ad un limone, quindi tagliate l'arancia restante senza sbucciarla per metà a tocchetti e per l'altra metà a fettine sottili. Fate la stessa cosa con il limone.
  • Tagliate il cantalupo (o il melone) a metà, eliminate i semi e i filamenti interni e ricavate dalla sua polpa tante palline con l'apposito scavino.
  • Versate il vino in un capiente recipiente, aggiungete le spezie e lo zucchero che mescolerete fino a quando non si sarà sciolto.
  • Unite ora il succo degli agrumi, la frutta, il bicchierino di vodka secca e mescolate ancora. Coprite la sangria con della pellicola e mettetela a macerare nel frigorifero per almeno 6 ore (meglio per un'intera notte).

Note

Suggerimento supplementare: per realizzare questa sangria bianca potrete utilizzare la frutta che più vi piace scegliendo tra fragole, uva, mele, pere, pompelmo, cocomero, albicocche, ecc.
Anche il liquore da aggiungere potrà variare: Rum chiaro, Cointreau, Grand Marnier, Brandy, purchè scegliate alcolici di colore chiaro.