Go Back
+ servings
LauraSardegna
Più alcolica del liquore, questa delicata acquavite di lavanda selvatica (Lavandula stoechas) è sempre un ottimo digestivo.
5 da 1 voto
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Liquori e Sciroppi
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Raccogliete i fiori della lavanda in primavera, in luoghi incontaminati. Lavateli e fateli asciugare.
  • Mettete dentro una bottiglia ermetica, i fiori asciutti, l'abbardente, il miele liquido, e la scorza di limone.
  • Conservate in un luogo buio e fresco, per 30 - 40 giorni.
  • Passato questo periodo, filtrate e lasciate riposare per altri 10 - 15 giorni.
  • Servite dopo i pasti, freddo.