Go Back
+ servings
sarah
Curiosità: alla fine dell'Ottocento, le mogli dei marinai usavano aggiungere alla focaccia la cipolla (fugassa co a ciòla) per rendere l'alito dei mariti forte. In tal modo pensavano di tener lontano dai propri uomini le donne che potevano incontrare nei porti nei quali attraccavano.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Pane, pizze e focacce
Cucina Italia
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Disporre la farina a cratere sulla spianatoia. Mettere all'interno olio, lievito sciolto nell'acqua e sale. Manipolare sino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.
  • Versare l'impasto su una teglia oliata e praticare sulla pasta parecchi fori con la punta delle dita, aggiungendo del sale grosso ed olio. Lasciar lievitare per circa 2 ore.
  • Cuocere nel forno a 240 gradi per 25 minuti. Servire calda, dopo averla spennellata ancora con olio.