Go Back
Lina Sannino
Scagli la prima forchetta chi davanti ad un piatto simile riesce a resistere alla tentazione. Una ricetta semplice che dà grandi soddisfazioni. Stendete bene la pasta e scegliete degli ingredienti di ottima qualità, così il gioco sarà fatto in men che non si dica! Ecco come preparare questi deliziosi ravioli di pomodoro e mozzarella impreziositi da un profumatissimo pesto di basilico fresco e mandorle.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 30 min
Portata Primi, Primi asciutti

Ingredienti
  

Per la pasta

Per il ripieno

Per il pesto

Istruzioni
 

  • Prepariamo l'impasto dei nostri ravioloni con le uova e la farina, lasciamo riposare.
  • Tagliamo a fettine sottili la mozzarella, strizziamola leggermente e lasciamola riposare in modo che si asciughi.
  • Prendiamo un pentolino con acqua, portiamo a bollore ed immergiamo i pomodori dopo aver fatto un'incisione che ci aiuterà a pelarli.
  • Lasciamo cuocere per qualche minuto, scoliamoli, peliamoli e tagliamoli a cubetti.
  • Saltiamo la cubettata di pomodoro con un filo di olio, saliamo, spegniamo quando il pomodoro sarà asciutto.
  • Stendiamo la pasta dello spessore di qualche milimetro, con l'aiuto di un coppa pasta di circa 12 cm ritagliamo nr.12 dischi. Su 6 dischi mettiamo la mozzarella e il pomodoro cubettato. Copriamo con i rimanenti dischi.
  • Sigilliamo bene i bordi dell'impasto con i rebbi di una forchetta.
  • Facciamo molta attenzione a non forare la pasta.
  • Appoggiamo i nostri ravioloni su un canovaccio infarinato.
  • Per il pesto: laviamo il basilico, uniamo le mandorle e l'olio, frulliamo fino ad ottenere un composto morbido e cremoso.
  • Lessiamo i ravioloni in abbondante acqua 2 o 3 alla volta facendo molta attenzione.
  • Scoliamoli delicatamente e stendiamoli su una superficie leggermente unta, non sovrapponiamoli.
  • Prendiamo un piatto piano, spenelliamo la superficie solo da una parte con il pesto, adagiamo il raviolone e guarniamo con qualche pomodoro cubettato e foglioline di basilico fresco, aggiungiamo un filo di olio EVO a crudo.