Go Back
+ servings
peppe57
Questa è una ricetta di mia invenzione. E' nata una sera d'estate al mare, a causa di ospiti inattesi e di frigo quasi vuoto. Avevo a disposizione solo 3 fette di melanzane sottolio, dei pomodori secchi anch'essi sottolio, le trofie fresche in frigorifero e le piantine delle erbe aromatiche. Mi sono ingegnato e ne è venuto fuori un primo piatto gustoso, molto veloce da preparare e di simpatica presentazione, perché molto colorato. E' ideale sia freddo che caldo e volendo è possibile sostituire alle trofie pasta secca, come farfalle, penne o eliche, ma anche i tradizionalissimi spaghetti.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Passate al mixer i pomodori, le melanzane, uno spicchio d'aglio, le foglie di un rametto di maggiorana, un ciuffetto di prezzemolo e una decina di foglie di basilico.
  • Continuando a frullare, versate a filo l'olio di conservazione delle melanzane a cui avrete aggiunto 2 - 3 cucchiai di quello dei pomodori.
  • Assaggiate il pesto e, se necessario, aggiustate di sale.
  • Insaporite il tutto con un pizzico di peperoncino macinato.
  • Lessate la pasta al dente e conditela con il sugo preparato.