Scuola di cucina

Qual è il metodo migliore per friggere il pesce? Come si estrae la vaniglia? Questa sezione risponderà alle vostre domande e risolverà i vostri dubbi culinari su come fare a…Troverete, infatti, tecniche di lavorazione, tutorial, guide e metodi per riuscire a realizzare in modo semplice preparazioni di base come salse, creme, impasti dolci e salati. Tutte le indicazioni di cui avete bisogno per trattare gli alimenti, pulire, cuocere, conservare, tagliare, essiccare, estrarre, montare, dissalare, spinare, e tanto altro ancora. Una scuola di cucina che vi darà la possibilità di realizzare a casa vostra piatti prelibati e sentirvi un po’ chef.
pesare-senza-la-bilancia

Pesare Senza La Bilancia

1 cucchiaio da tavola Raso Zucchero 12/15 grammi Zucchero in polvere 10 grammi Sale fino 15 grammi Farina 10 grammi Fecola 10 grammi Riso, orzo 15grammi Olio, burro fuso 10/15grammi 1 cucchiaio da tavola Colmo Zucchero 20 grammi Zucchero in polvere 20 grammi Farina 20 grammi Fecola 15/20 grammi Riso, orzo 20 grammi 1 cucchiaino

bollitura

Bollitura

Dizionario del bravo lessatore La lessatura è la più diffusa e facile di tutte le tecniche di cottura, ma solo finché non si prende in mano un libro di cucina. Da quel momento le cose si complicano, soprattutto dal punto di vista del linguaggio. Ecco un micro-dizionario per bollire senza equivoci. A freddo. Si dice

Umido: La Questione linguistica Dell’umido

Possedere la tecnica di un umido significa padroneggiare mezza gastronomia italiana e un pezzo consistente di quella internazionale, tanto è diffusa questa preparazione… Imparate a fare un umido e per prodigio saprete fare anche il brasato, lo stufato, il gulasch, lo spezzatino, lo stracotto, le preparazioni “affogate” e parecchi sughi per la pasta. In più,

fare salsa di pomodoro passata

Salsa Di Pomodoro Passata

Vanno bene un po’ tutte le varietà purché si tratti di frutti maturissimi, tranne quelle specifiche da insalata (Marmande, Montecarlo), che rimangono giallognole anche in piena maturazione. Le ideali sono le San Marzano e le piccole a grappolo. Fare la Salsa di Pomodoro Passata in casa: ricetta base Le dosi Il Cucchiaio d’Argento riporta la

l'arte-del-friggere

Frittura: L’arte del friggere

Questo vuole essere un articolo tecnico, perdonate la pedantaria ma è necessaria vista la delicatezza dell’argomento. Il fritto è periodicamente condannato e assolto ad alcune condizioni. Vale quindi la pena approfondire. La frittura è la cottura di un alimento in un grasso caldo, secondo uno dei seguenti tre procedimenti: Per immersione (o all’onda). Lo strumento è

ricetta per il minestrone

Riscopriamo il minestrone!

Come gli spaghetti, il risotto e la pizza, il minestrone è una specialità tutta italiana. Troverete questo piatto, chiamato esattamente così, anche se andate in Inghilterra, Francia, Germania e nel resto del mondo. Nella considerazione generale è una preparazione per la quale non occorre seguire una ricetta perché tanto si fa con tutte le verdure

gnocchi-di-patate

Gnocchi Di Patate

Ecco come fare gli gnocchi di patate Ingredienti per 8 persone: 1 kg g di patate a pasta bianca di uguale grandezza 250 g di farina doppio zero Deponete le patate con la buccia in acqua fredda non salata. Portatele a bollore e cuocetele per circa 30 – 40 minuti, il tempo dipende dalla grandezza

Piastra

La piastra è una lastra di ghisa o di lamiera di ferro, solitamente ondulata, utilizzata al posto della griglia per la cottura detta ai ferri. Vi si possono cucinare carni, pesci e verdure con un effetto simile a quello della griglia. Tuttavia, quando possibile, è preferibile usare quest’ultima in quanto mantiene l’aria in circolazione e

cuocere la pasta

Pasta: Decalogo Di Pronto Uso Per La Cottura Della Pasta

Se sapete già cuocere la pasta, e siete contenti dei risultati, passate pure oltre. Se avete qualche dubbio, fermatevi a dare un’occhiata a questo decalogo. 10 regole per cuocere la pasta A meno che non si tratti di tagliatelle fresche, che richiedono un tegame largo e basso, cuocete la pasta sempre in pentole cilindriche e

ricetta-delle-uova-fritte

Uova Fritte

La cottura delle uova al tegamino è una delle più diffuse e sicuramente la più semplice. La Ricetta delle Uova Fritte La guida gastronomica per eccellenza, il Cucchiaio d’argento, consiglia disgusciare prima l’uovo su un piattino per verificarne la freschezza (il tuorlo sodo e alto), poi si fa sciogliere un fiocchetto di burro in padella,

tegame

Tegame

Per tegame si intende generalmente un contenitore di cottura in metallo, dai bordi bassi, dritti o lievemente ricurvi, fra i 6 ed i 10 cm di altezza, con un diametro variabile fra i 14 ed i 50 cm e dotato di due manici. Il tegame coi bordi ricurvi è ideale per cucinare le frittate oppure

arrosto-che-cosa-e

Arrosto: Che Cos’è?

Si chiamano “arrosto” tutte le preparazioni cotte “a secco”, con solo grasso di cottura (olio o burro) e senza l’uso di liquidi. Va però immediatamente detto che l’assenza di liquidi non deve ritenersi categorica: una bagnatina a un arrosto già dorato, con vino, brodo o limone non gli cambia certamente l’identità. Anzi, purché si tratti

carne in umido

Come cucinare la Carne in Umido

Per la cottura in umido vanno bene sia le carni rosse che quelle bianche. La regola comune a entrambi i tipi è quella di adoperare carne non magra, infatti per questo tipo di preparazione sono indicati i tagli di prima categoria grassi oppure di seconda e terza categoria. La carne si può presentare a pezzi

ricetta-pesce-in-umido

Pesce In Umido

Questa ricetta che vi proponiamo rientra nella grande categoria delle cotture in umido, un metodo molto usato che una volta imparato e sapientemente declinato dà vita a varie tipologie di piatti, dagli stracotti al brasato e così via (per approfondimenti consulta la nostra Scuola di cucina – Cottura in umido) La Ricetta del Pesce in

forno

Forno

Se avete già un forno, pensateci bene prima di cambiarlo, perché una cosa è la teoria del forno, un’altra è il forno concreto, quello di casa vostra, che poi dovete usare e al quale affiderete le sorti di una cena. Se invece partite da zero, l’ideale sarebbe averne due: uno a gas, più adatto per

polpette-alla-milanese

Polpette Alla Milanese

Tipo di frittura: in padella Tipo di protezione: nessuna Temperatura: bassa Per 4 persone occorrono: 500 g di carne di manzo tritata 2 uova intere 100 g di parmigiano grattugiato 50 g di mollica di pane secco ammollata nel latte un ciuffetto di prezzemolo tritato sale pepe Se vi piace, ci sta benissimo 1 spicchio

Casseruola

La casseruola è un contenitore cilindrico per cuocere le pietanze, la cui altezza è sempre inferiore alla larghezza. È dotata di due maniglie o di un manico e solitamente è fornita di coperchio. La parola casseruola proviene dalla lingua provenzale, nella quale il termine cassa indicava un piatto utilizzato per le cotture al forno. Le

funghi

Funghi

Come tutti i cibi con una personalità nobile e sinfonica, ricca di armonie, sfumature e contrappunti, i funghi devono essere rispettati e mai oppressi da condimenti soffocanti né castrati da sapori-pialla. Non permettete che i vostri funghi facciano la fine di quelle belle donne che appena uscite dalla doccia assomigliano a Linda Evangelista e dopo

Come fare la Cotoletta alla milanese

Cotolette Alla Milanese

Che sia nata a Milano, ormai non ci sono più dubbi. Come riporta il Cucchiaio d’argento, infatti, la conferma è arrivata in seguito al ritrovamento di una pergamena datata 1148 che descrive un pranzo offerto ai canonici dall’abate della Basilica di Sant’Ambrogio di Milano, e riporta fedelmente la più antica menzione del “Lumbolos cum panicio”,