Zuppa senza spine ma con polenta
Porzioni
4persone
Porzioni
4persone
Preparazione
  1. Lavate con cura i gamberi, togliete loro la testa e sgusciateli. Mettete teste e gusci in una casseruola con due bicchieri di acqua , il vino, il gambo di sedano e la carota: fate bollire per una quindicina di minuti o poco più. Filtrate il brodo e tenetelo da parte.
  2. Lavate e mondate le seppioline e i calamaretti.
  3. Tritate finemente lo spicchio di aglio e le cipolle, mettetele in una casseruola con abbondante olio e lasciateli appassire a fuoco dolce. Aggiungete le seppioline e i calamaretti, fateli insaporire per qualche minuto poi versatevi il brodo di pesce e il peperoncino a piacere. Lasciate cuocere per una ventina di minuti a fuoco dolce o fino a quando i molluschi saranno diventati teneri.
  4. Unite i gamberi e le cozze e proseguite la cottura finché i gamberi avranno cambiato colore e le cozze si saranno aperte. Regolate di sale se necessario e cospargete con abbondante prezzemolo tritato fine. Tagliate la polenta a fette, grigliatele e servitele infilate nella zuppa nel piatto da portata.