Zuppa di polpo e fagioli
Ingredienti
Per il polpo
Per i fagioli
Istruzioni
  1. Ammollare i fagioli in un recipiente con acqua fredda per una notte e scolarli.
  2. Pelare la carota, sbucciare la cipolla, mondare il sedano e il porro e tagliare il tutto a cubetti.
  3. Bollire il polpo, la carota, il sedano, il porro, la cipolla, il vino bianco e le foglie d’alloro in una pentola con abbondante acqua salata e pepata per un’ora.
  4. Pelare la carota, sbucciare la cipolla e mondare il porro. Tritare la cipolla e tagliare a cubetti la carota e il porro.
  5. Far sudare la cipolla e l’aglio intero sbucciato in una padella con olio extra vergine di oliva e aggiungere la foglia d’alloro, la carota e il porro.
  6. Passati 5 minuti, unire i fagioli, sfumare con il vino bianco e lasciar ridurre.
  7. Bagnare con il brodo e cuocere lentamente fino ad ammorbidire i fagioli.
  8. Frullare finemente il tutto, riservando alcuni fagioli per la guarnizione. Filtrare la zuppa ottenuta attraverso un colino non troppo fino raccogliendola in una pentola e portarla a ebollizione.
  9. Tritare il prezzemolo sfogliato.
  10. Scolare il polpo, tagliarlo a rondelle e rosolarlo brevemente in una padella con olio extra vergine di oliva.
  11. Aggiungere il prezzemolo e insaporire con sale e pepe.
  12. Versare la zuppa nelle fondine, unire le rondelle di polpo, guarnire con i fagioli rimasti e servire.