Verdure pastellate della Vigilia
Ingredienti
Preparazione
  1. Lavare il broccolo, dividerlo in quattro e lessarlo, quindi lasciarlo raffreddare e dividerlo in pezzi non troppo grandi.
  2. Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne più coriacee e immergendoli in acqua acidulata con limone, quindi tagliarli in quattro spicchi (o più se sono grandi).
  3. Sbucciare le patate e tagliarle a fette non troppo spesse; mondare i funghi e affettarli.
  4. Raccogliere la farina in una ciotola molto capiente, rompervi dentro le uova e sbatterle con un pizzico di sale. Mescolare aggiungendo progressivamente acqua fino a ottenere una pastella abbastanza densa da rimanere attaccata alle verdure (se è troppo liquida scivolerà via..).
  5. Nel frattempo mettere a scaldare abbondante olio per friggere e, quando versandovi un pizzico di pastella comincerà a sfrigolare, immergervi le verdure precedentemente passate nella pastella e lasciarle dorare da entrambi i lati. Conviene cuocere, nell’ordine: patate, funghi, carciofi, lasciando il broccolo per ultimo.
  6. Mano a mano che sono pronte, mettere le verdure a scolare su carta assorbente e cospargerle di sale. Quindi nascondere i vassoi pronti per far sì che qualcuno ne arrivi anche in tavola…