Tortino di patate e cipolle gratinate
Porzioni
6persone
Porzioni
6persone
Ingredienti
Preparazione
  1. Per prima cosa pelate le cipolle e tagliatele ad anelli sottili. Mettetele a bagno in una ciotola con acqua a perdere un po’ della loro acidità in maniera da non risultare di sapore troppo aggressivo.
  2. Poi spellate a vivo i pomodori, tagliateli a metà, privateli dei semi interni e tagliateli a filetti. Tenete il pomodoro da parte.
  3. Sbucciate le patate e con la mandolina tagliatele a fette sottilissime.
  4. Accendete il forno e portatelo a 200°.
  5. A questo punto imburrate una pirofila, spolverizzatela di pangrattato facendolo aderire al burro e disponetevi a strati alternati prima le patate e poi le cipolle e distribuendo su ogni strato i filetti di pomodoro profumando con l’origano.
  6. Continuate fino all’esaurimento degli ingredienti cercando di finire con uno strato di patate. Ovviamente ogni strato va condito con un po’ di sale e pepe. Sull’ultimo strato spolverate ancora un po’ di pangrattato e distribuiteci dei fiocchetti di burro.
  7. Infine versate nella pirofila il latte tutt’intorno alle patate per bagnarle senza coprirle. Cuocere in forno caldo per 30 minuti e poi, selezionando la funzione grill per altri 5 minuti con lo sportello del forno semi aperto.
  8. Lasciate intiepidire leggermente e servite.
Recipe Notes

Mia nonna utilizzava per cuocere questo piatto un forno a campana che dava una gratinatura perfetta e croccante, ma erano altri tempi!