Torta mississipi o mud cake
Porzioni
8 – 10porzioni
Porzioni
8 – 10porzioni
Ingredienti
Per la pasta
Per il ripieno
Per la decorazione
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate la base della torta. Se – come me – utilizzate un’impastatrice elettrica, unite nella planetaria il burro freddo a pezzi, il cacao amaro setacciato, la farina e lo zucchero anche loro setacciati e lavorate fino a quando il composto non è bene amalgamato.
  2. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua (3 – 4) in modo da rendere l’impasto ben compatto ed alla fine lavoratelo per un po’ con le mani. Lasciatelo riposare in frigorifero per un’ora.
  3. Stendetelo e sistematelo in uno stampo per crostate (meglio se è di quelli a cerniera). Sistemate sulla base un foglio di carta forno ed uno strato di fagioli secchi e cuocete la base a 190° per 15 minuti, quindi togliete i fagioli e lasciate cuocete per altri 10 minuti.
  4. Fate fondere il cioccolato a bagno maria o in microonde, e nel frattempo preparate il ripieno, unendo in una ciotola lo zucchero di canna ed il burro.
  5. Passate il tutto con le fruste elettriche e aggiungete poco alla volta anche il cacao, le uova, il cioccolato fuso e la panna.
  6. Quando il composto sarà ben amalgamato, versatelo nello stampo e cuocete la torta per altri 30 – 35 minuti in forno a 170°.
  7. Intanto che la torta cuoce, montate la panna e fatela ben raffreddare in frigorifero.
  8. Sfornate la torta, lasciatela raffreddare completamente, trasferitela su un piatto da torta, quindi ricopritela con la panna montata (più ce n’è, meglio è) e decoratela con le scaglie di cioccolato.
Recipe Notes

Anche per il ripieno ho utilizzato la planetaria montando sul corpo motore la frusta e facendola andare a bassa velocità.