Tagliatelle al tartufo bianco
Ingredienti
Per le tagliatelle
Per il condimento al tartufo bianco
Istruzioni
  1. Per la pasta: unite alla farina le uova con un pizzico di sale e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, azionate il robot per impastare aggiungendo acqua tiepida fino a ottenere un impasto liscio ed elastico.
  2. Coprite con un canovaccio umido per trenta minuti, poi impastate nuovamente, ma a mano, e stendete con la macchina le sfoglie.
  3. Lasciatele riposare per circa un quarto d’ora e poi, sempre con la macchinetta, procedete a tagliare le tagliatelle.
  4. Stendetele su un canovaccio, infarinatele leggermente e lasciatele riposare almeno una mezz’oretta prima di farle cuocere in abbondante acqua salata con un goccino di olio per evitare che si attacchino in cottura.
  5. Per il condimento: fate fondere il burro a bagnomaria, scolate le tagliatelle e fatele saltare con il burro.
  6. Impiattate e spolverate le tagliatelle con il tartufo fresco e, per chi desidera, con una cucchiaiata di grana grattugiato.