Strudel con cialde di mele
Ingredienti
Per la pasta brisèe
Per il ripieno
Per le cialde di mela
Istruzioni
  1. Iniziamo a preparare la pasta brisèe: in una ciotola unire farina, zucchero e un pizzico di sale.
  2. Unire poco pe volta l’olio e impastare il tutto formando delle briciole.
  3. Aggiungere l’acqua all’impasto e formare un composto morbido ma non appiccicoso. Avvolgere con pellicola la pasta e lasciarla riposare pe almeno 30 minuti in frigorifero.
  4. Sbucciare e tagliare a fettine sottili le mele.
  5. Metterle in una ciotola con due cucchiai di acqua, cannella, uvetta e pinoli.
  6. Aggiungere lo zucchero di canna e la scorza di limone, mescolare il tutto e lasciarlo riposare per 30 minuti in frigorifero.
  7. Su carta da forno stendere la pasta con le mani, formando una superficie rettangolare dell’altezza di circa 5 millimetri.
  8. Farcire la parte centrale dello strudel con il ripieno di mele.
  9. Spolverare le mele con pangrattato e zucchero.
  10. Chiudere lo strudel unendo i lati lunghi del rettangolo.
  11. Chiudere le due estremità corte per non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.
  12. Prima di infornare spennellare con latte di soia la superficie: in forno a 180° per circa 30 minuti, fino a doratura.
  13. Prendete una mela, lavatela e tagliatela a fettine dallo spessore di circa 2 – 3 millimetri.
  14. Adagiatele su carta da forno, spennellate con abbondante margarina vegetale sciolta al microonde e zucchero a velo.
  15. Infornare per circa 10 minuti a 180°.
  16. Togliere dal forno e far raffreddare prima dell’uso.