Spiedino di sogliola e pancetta con letto di carciofi, riduzione di aceto balsamico.
Con il nome comune sogliola si indicano alcune specie di pesci d’acqua salata appartenenti alla famiglia dei soleidi e dei pleuronectidi. Sono pesci la cui evoluzione li ha portati alla postura sdraiata su un fianco, con uno dei due occhi che si è spostato a fianco dell’altro, sul lato rivolto verso la superficie dell’acqua. Anche la colorazione ha seguito quest’evoluzione: il lato rivolto verso il fondo è bianco, quello verso l’alto è bruno, marezzato, mimetico e spesso camaleontico: le sogliole riescono infatti a cambiare colore per imitare l’ambiente circostante grazie ai cromatofori, cellule con pigmenti colorati dell’epidermide. La sogliola abita solitamente in fondali marini fangosi, dalle coste più basse fino a profondità di oltre 50 metri. Si nutre di invertebrati, in particolare di crostacei, vermi ed altri molluschi.
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
12minuti
Porzioni Tempo di preparazione
4persone 15minuti
Tempo di cottura
12minuti
Ingredienti
Preparazione
  1. Mettere in un pentolino tutto l’aceto balsamico con il cucchiaio di zucchero porre sul fuoco a fiamma bassa e far ridurre per circa 15-20 minuti, fino a quando l’aceto non diventa la metà.
  2. Sfilettare le quattro sogliole dai suoi quattro filetti e sciacquare.
  3. Sfogliare il gambo di rosmarino, con i filetti della sogliola formare degli involtini, avvolgerci la pancetta e infilarli con il gambo del rosmarino. Per ogni spiedino metterci quattro involtini di sogliola completi di pancetta.
  4. Una volta composti i quattro spiedini, preriscaldare il forno a 180° C, quando è pronto infornare e cuocere per 12 minuti.
  5. Prepariamo i carciofi, pulirli e lavarli, tagliamoli a julienne fine e condirli con olio, sale e prezzemolo tritato.
  6. Quando abbiamo ultimato la cottura, presentiamo il piatto in questo modo: disporre sul piatto i carciofi a “specchio” mettere sopra lo spiedino e per finire un giro di riduzione di aceto balsamico.
Recipe Notes

Ecco un utile approfondimento sulle tipologie di carciofo da utilizzare.