Risotto con le seppioline
Ingredienti
Istruzioni
  1. Cominciate col preparare il brodo di pesce. Nella pentola fate insaporire qualche cucchiaio d’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato, che poi eliminerete, unitamente ad un trito di cipolla sedano e carota. Fate appassire, versate un litro e mezzo d’acqua salata e mettete giĆ¹ il pesce squamato ed eviscerato. Fatelo cuocere fin quando non comincia a disfarsi.
  2. Togliete dal fuoco e passate la polpa del pesce al setaccio.
  3. Mettete quindi tutta la purea assieme al brodo che avrete filtrato per eliminare tutte le verdure.
  4. Pulite bene le seppie e tagliatele a strisce abbastanza sottili.
  5. Fate rosolare in mezzo bicchiere scarso d’olio uno spicchi d’aglio schiacciato ed un pezzetto di peperoncino.
  6. Eliminato lo spicchio d’aglio, mettete a cuocere le seppie fatte a striscioline. Fatele andare due o tre minuti a fuoco abbastanza vivace rigirandole spesso, bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciate evaporare.
  7. Fate cuocere ancora un paio di minuti abbassando la fiamma. Aggiungete adesso i pomodori pelati, privati dei semi, fatti a pezzetti e fate riprendere la cottura.
  8. Continuate per una decina di minuti, quindi unite il riso che avrete fatto tostare a parte in poco olio.
  9. Procedete come per qualunque risotto, aggiungendo man mano il brodo di pesce.
  10. Uno o due minuti prima di spegnere spolverate con una generosa cucchiaiata di prezzemolo tritato.