Risotto alla certosina
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una casseruola porre un po’ di olio e un pezzetto di burro: unire i porri tritati, qualche foglia di sedano e la carota affettata.
  2. Soffrigere bene, salare, quindi mettere nel recipiente le rane, dopo averle pulite, farle rosolare per qualche minuto e bagnarle con un bicchiere di vino bianco.
  3. Lasciarlo evaporare e ritirare dal fuoco, togliere allora le cosce delle rane e tenere da parte.
  4. Versare nelle casseruola circa un litro e mezzo di acqua e farla bollire.
  5. Salare i gamberi in acqua salata, poi asciugarli e mettere la loro polpa insieme alle cosce delle rane. Pestare i gusci, unirli al brodo di rane e con esso preparare un risotto bianco.
  6. A parte far rosolare la cipolla nel burro, poi aggiungere il pesce persico, bagnare con un po’ di vino bianco.
  7. Appena evaporato il vino unire i pomodori pelati e fatti a filetti, i funghi ben puliti, lavati e affettati, i gamberi, le cosce di rane e i piselli. Cuocere il tutto per 10 minuti.
  8. Quando il risotto sarĂ  pronto distribuirlo nei piatti dei commensali e disporre al centro di ogni porzione un filetto di pesce, due cosce di rane, dei gamberi e dei funghetti: irrorare con il sughetto.